10 modi per uccidere il tuo cuore

È necessario monitorare la salute, ma per qualche motivo, molte persone se ne dimenticano, e poi si chiedono perché, a cinquant'anni, ci sia già tutta una serie di malattie croniche. Parleremo dei dieci errori più comuni che possono provocare un infarto. Continua a fumare Il fumo aumenta la pressione, contribuisce alla formazione di coaguli di sangue e in generale è il numero uno nella lista delle cause di mortalità prematura da malattie cardiovascolari.

6 segni che il tuo cuore sta per fallire

Probabilmente conosci il segno più frequente di infarto: il dolore dietro lo sterno. Ma in effetti, prima di questo terribile sintomo, ti mancano gli altri. È per questo che la malattia cardiaca peggiora, e invece di prevenire il pericolo in tempo, devi correre all'ospedale in ambulanza! Quali segnali invia il tuo cuore?

6 abitudini che distruggono il tuo cuore

Una nutrizione e uno sport corretti non bastano perché il cuore rimanga sano. Controlla se hai qualche abitudine che è ora di sbarazzarsi di: 1. Siediti tutto il giorno Gli specialisti della Mayo Clinic (USA) dicono: l'abitudine di stare seduti per più di 10 ore al giorno aumenta le malattie cardiovascolari più di 2 volte.

Aneurisma dell'aorta toracica

Aneurismi nell'aorta, che passa attraverso la cavità toracica, costituiscono un quarto di tutti i casi di aneurisma aortico. Quali sono i sintomi di questa malattia e come trattarla? Un tipo particolarmente diffuso di aneurisma dell'aorta toracica, in cui l'aorta si espande nel punto in cui esce dal cuore.

Aneurisma aortico

Nella maggior parte dei casi, un aneurisma aortico, specialmente se si trova nella regione toracica (aneurisma dell'aorta toracica), non si manifesta. I sintomi si verificano quando l'aneurisma aortico inizia a crescere e spremere gli organi adiacenti. Sintomi dell'aneurisma dell'aorta addominale I sintomi più comuni dell'aneurisma dell'aorta addominale sono dolore e fastidio diffusi nell'addome, che possono apparire e scomparire o essere permanenti.

Ipertensione - Concetti di base

L'ipertensione, o ipertensione, è considerata la più comune malattia cardiovascolare. L'ipertensione arteriosa viene solitamente rilevata durante un esame di routine o con una misurazione indipendente della pressione. Non è necessario ritardare la visita dal medico, che effettuerà una diagnosi accurata e selezionerà il trattamento ottimale.

ASCVD - malattie cardiovascolari derivanti da aterosclerosi

American Society of Cardiology (ACC) / American Heart Association (AHA) di cui ASCVD: sindrome coronarica acuta, infarto del miocardio stabile angina avanzata coronarica o altra rivascolarizzazione di ictus ischemico o attacco ischemico transitorio della malattia arteriosa periferica aterosclerotica Il compito principale - l'abbassamento del colesterolo ASCVD è la principale causa di morte nel mondo, ed i pazienti con ASCVD nota sono ad alto rischio di eventi cardiovascolari.

Gli ingorghi stradali portano ad un attacco di cuore!

Ora, le persone che vivono nelle grandi città hanno un nuovo motivo di paura: si scopre che l'inquinamento ambientale trasportato dai gas di scarico può causare l'interruzione del cuore. Secondo uno studio recente, l'effetto di alti livelli di inquinamento atmosferico dai gas di scarico è associato a cambiamenti nel ventricolo destro del cuore.

Corri per la strada! Il sole abbassa la pressione!

Quando il sole è esposto alla pelle, la pressione diminuisce e, di conseguenza, i rischi di infarto e ictus! Si è scoperto che il sole colpisce la sostanza biologicamente attiva - NO (ossido nitrico) - nella pelle e nel sangue, portando ad una diminuzione della pressione sanguigna. "NO e i suoi prodotti metabolici, che si trovano in grandi quantità nella pelle, possono influenzare la pressione sanguigna.

Amanti del nuovo anno della malattia

Sembrerebbe che il nuovo anno sia una festa che promuove la vita. Ma si scopre che ci sono malattie che si verificano più spesso durante il periodo di Capodanno. Come non entrare nella trappola di Natale? Una di queste malattie è l'infarto. Gli scienziati hanno scoperto che il più delle volte gli attacchi di cuore si verificano l'1 e il 2 gennaio (nei paesi cattolici - 25 e 26 dicembre)!

Cuore dolorante: segni nascosti

Ci sono ben noti i segni di un infarto: dolore o pressione dietro lo sterno, mancanza di respiro, disturbi del ritmo cardiaco, paura, sudorazione, vertigini e, a volte, perdita di coscienza. Tuttavia, ci sono un certo numero di segni con cui si può sospettare di lui e avvertirlo molto prima dell'attacco. I primi segni di compromissione della funzione cardiaca iniziano ad apparire diversi mesi, o anche anni, prima di un infarto.

Sintomi comuni di malattie cardiache

È impossibile identificare accuratamente le malattie cardiache sulla base di un qualsiasi sintomo, ma alcuni sintomi lo rendono sospetto. La combinazione di diversi sintomi "cardiaci" di solito rende possibile una diagnosi accurata. Il medico inizia la diagnosi con una conversazione (cronologia delle collezioni) ed esame.