Malattie mestruali endometriosi

Ti sei mai chiesto perché un ginecologo scrive sempre qualcosa e chiarisce quasi ogni osservazione? Nel ciclo dei nostri articoli parleremo dei più comuni disturbi mestruali.

Cos'è l'endometriosi?

Circa 5 milioni di donne americane e adolescenti soffrono di endometriosi, una malattia durante la quale i tessuti che rivestono l'utero, vanno oltre, più spesso nella regione pelvica.

Circa il 30% delle donne affette da infertilità soffre di endometriosi.

Fattori di rischio

La causa esatta dell'endometriosi non è chiara, tuttavia ci sono diverse teorie:

  • Flusso inverso del sangue e del tessuto mestruale attraverso le tube di Falloppio nel bacino
  • Incapacità del sistema immunitario del corpo di distruggere il tessuto endometriale all'esterno dell'utero
  • Il trasferimento del tessuto endometriale all'esterno dell'utero attraverso i vasi sanguigni e linfatici
  • Durante la stimolazione, alcune cellule nella cavità addominale si sviluppano in cellule endometriali.

Esiste un fattore di rischio genetico per l'endometriosi, è circa il 7% nel primo grado di parentela.

Studi recenti mostrano che le donne che soffrono di endometriosi,più probabile che si verifichino malattie come la sindrome da stanchezza cronica, la fibromialgia, la sindrome dell'intestino irritabile, la cistite interstiziale, la vulvodinia, la disfunzione mascellare inferiore temporanea e l'emicrania.

sintomi

L'endometriosi non ha sempre sintomi gravi. E quando i sintomi sono presenti, variano da paziente a paziente. I segni clinici includono:

  • dolore pelvico cronico
  • forte dolore mestruale (dismenorrea),
  • dolore durante il rapporto sessuale (dispareunia),
  • infertilità,
  • lesioni alla rinfusa nelle ovaie.

Se il tessuto endometriale colpisce la vescica e l'intestino, il sintomo può essere minzione dolorosa o defecazione e talvolta sangue nelle urine o nelle feci.

diagnostica

Una diagnosi accurata viene effettuata durante l'intervento chirurgico (laparoscopia). Al momento dell'intervento, le aree interessate dall'endometriosi dovrebbero essere rimosse.

trattamento

Il trattamento dipende dall'obiettivo finale del trattamento: sollievo dal dolore, trattamento dell'infertilità o rimozione di strutture voluminose nelle ovaie. Il trattamento include:

  • terapia ormonale
  • analgesici,
  • ablazione laser (rimozione),
  • un'operazione.

Hai l'endometriosi?

Durante le mestruazioni, soffri di forti dolori? Forse questo indica la presenza di endometriosi - una condizione ginecologica comune nelle donne, che si verifica più spesso durante l'età riproduttiva.

Tutto sulla salute delle donne nel nostro progetto speciale!

Guarda il video: Box Mozzi: endometriosi -

Lascia Il Tuo Commento