Miti e fatti sull'igiene dei bambini

Quando sei diventata madre, hai scoperto che le normali misure igieniche non corrispondono affatto al tuo nuovo status. Ora lavi in ​​modo ossessivo tutta la casa ogni giorno, senza nemmeno perdere lo spazio sotto il battiscopa. E non appena i tuoi amici superano la soglia, con la dipendenza di un investigatore, sei interessato alle loro abitudini di igiene personale.

Non andare troppo lontano, perché, secondo gli scienziati, la maggior parte dei microbi sono sicuri e, inoltre, utili. Il loro merito è che aiutano il nostro sistema immunitario a migliorare la lotta contro virus e microrganismi dannosi. Ecco alcuni miti e fatti d'igiene che possono farti risparmiare tempo ed energia.

LA REGOLA DEL FAN DI PURITY №1. Lascia le mani al bambino se non le hai lavate.

VERAMENTE Certo, un neonato deve crescere pulito e in ordine. Chi viene a casa tua deve lavarsi accuratamente le mani con il sapone prima di toccare le briciole, perché il suo sistema immunitario immaturo è ancora molto sensibile al freddo e alle infezioni. Ma non è necessario costringere tutte le famiglie a trattare le loro mani con un gel antimicrobico e lavarle con un disinfettante.Il fatto è che un neonato non è così vulnerabile come sembra a prima vista. Senza eccezione, i bambini, mentre sono ancora nell'utero, ricevono anticorpi dalle loro madri, che parzialmente li proteggono da virus e batteri dopo la nascita. Solo quando il bambino viene vaccinato compaiono i suoi stessi anticorpi contro microbi e virus.

LA REGOLA DEL FAN DI PURITY №2. Il bambino non può giocare nella sandbox comune.

VERAMENTE Se i bambini vedono la sabbiera come la loro spiaggia privata, i gatti e i cani la considerano un vassoio pubblico. Se un bambino, mentre gioca, si mette le dita in bocca, può essere infettato da vermi e altri parassiti, le cui uova con escrementi di animali cadono nella sabbia. E lì e vicino alla malattia. Quindi, i nematodi causano febbre e dolore addominale, altri parassiti causano infezioni cutanee dolorose e diarrea. Porta sempre con sé salviettine antibatteriche e asciuga le mani del bambino con loro dopo il gioco. E alla prima occasione lavarli accuratamente con sapone.

REGOLA DI FAN DI PURITY №3. Nessun abbraccio animale.

VERAMENTE Se il tuo bambino non ha una ferita aperta, anche un cane sporco non è motivo di preoccupazione.Tuttavia, assicurati che l'animale non lecchi il bambino, perché se è infetto da parassiti, possono entrare in bocca e con la saliva per prendere il bambino. Lavati le mani dopo aver maneggiato gli animali.

LA REGOLA DEL FAN DI PURITY №4. Lascia il cibo e la formula rimanenti.

VERAMENTE Non buttare via alimenti che il cucchiaio del bambino non tocchi. Il fatto è che gli enzimi digestivi della saliva distruggono il cibo e lo fanno rovinare più velocemente. Pertanto, versare il cibo necessario dal barattolo nei piatti dei bambini. I resti della miscela sono sicuri per un bambino per due ore se la bottiglia non si trova in una stanza calda. E il bambino può bere il latte materno entro 10 ore dal momento del pompaggio.

LA REGOLA DEL FAN DI PURITY №5. Frutta e verdura - anche pre-lavate - devono essere lavate nuovamente prima del consumo.

VERAMENTE Quando si tratta di cucinare, è necessario essere particolarmente attenti. Anche i prodotti "pronti per il consumo" prelavati possono essere contaminati, possono contenere batteri e pesticidi. Per rimuovere inutili, lavare la frutta e la verdura con un pennello, quindi asciugare con un panno pulito o un tovagliolo di carta.Non dimenticare di lavare le mani, i piatti e le superfici della cucina con acqua calda e sapone dopo aver maneggiato il cibo per evitare la contaminazione del resto del cibo.

LA REGOLA DEL FAN DI PURITY №6. Si lava il ciuccio di un bambino ogni volta che cade sul pavimento.

VERAMENTE Alcune madri stanno scherzando sulla "regola dei cinque secondi" - dicono, sollevato da terra per cinque secondi non è considerato caduto. Sciocchezze: basta un secondo per far diventare il capezzolo una causa di infezione da salmonella e altri parassiti. Le microparticelle di cibo caduto sul pavimento sono istantaneamente precipitate dai batteri e diventano un terreno fertile per i microrganismi. Pertanto, entrando in contatto con le più piccole briciole, anche il manichino verrà infettato. È sempre meglio lavare il capezzolo caduto con acqua calda e sapone e poi darlo al bambino.

REGOLA DI FAN DI PURITY №7. Lavare i giocattoli settimanalmente.

VERAMENTE I microbi possono vivere sui giocattoli per un tempo molto lungo. Pertanto, i giocattoli con cui il bambino viene più spesso a contatto devono essere lavati regolarmente. Non è difficile disinfettare le cose del bambino, dai sonagli di plastica a un vassoio da un seggiolone. Sciogliere un po 'di disinfettante senza odore forte in acqua e sciacquare gli oggetti lì.E il tavolo in cui il bambino sta mangiando, puliscilo bene dopo ogni pasto.

LA REGOLA DEL FAN DI PURITY №8. In tutta la casa, utilizzare agenti antibatterici per tenere a bada i germi.

VERIFICA REALE L'abuso di prodotti antibatterici può portare a microbi che diventano resistenti a tali agenti. Inoltre, i vapori chimici sono dannosi per la salute. I bambini sono particolarmente suscettibili a tali odori. Invece di pulire l'intera casa con polveri speciali ogni giorno, concentrati sulla cucina e sul bagno. Queste aree della casa sono i campioni del numero di batteri. Qui potente significa il posto. Il resto dell'area può essere pulito nel vecchio modo provato - acqua saponata. Secondo uno studio recente, entro 10 secondi, rimuove il 90% di tutti i microbi conosciuti.

REGOLE DI FAN DI PURITY №9. I vestiti dei bambini devono essere lavati separatamente dagli adulti.

VERAMENTE Non appena il bambino passa la fase "neonato", con esso il rischio di allergia ai detergenti viene significativamente ridotto. Pertanto, non vi è alcun motivo per lavare i vestiti dei bambini separatamente dagli adulti.L'eccezione è che se ci sono vermi in famiglia, qualcuno ha l'influenza o soffre di infezioni della pelle. Tutto perché alcuni batteri e virus sono in grado di sopravvivere ai cicli di lavaggio standard. Per proteggersi, lavare i panni di un membro della famiglia malato separatamente, usando la candeggina e le condizioni di temperatura più elevata. Assicurati di stirare le cose dei bambini su entrambi i lati, questa procedura uccide tutti i germi. Per evitare la crescita di germi in una lavatrice, metterla vuota (senza biancheria intima) ogni mese per passare attraverso un ciclo alle condizioni di temperatura più elevate.

Lascia Il Tuo Commento