Sostanze irritanti della famiglia contro la pelle del bambino

I bambini sono molto più sensibili degli adulti e il loro sistema immunitario spesso fallisce. Quindi potenziali fonti di irritazione della pelle possono intrappolarli letteralmente ad ogni angolo. Ironia della sorte, gli strumenti che utilizziamo per rendere il nostro detergente per la casa spesso agiscono come un irritante. Può essere deodoranti per ambienti, bagnoschiuma, shampoo, deodoranti e molti altri prodotti chimici domestici.

Viktor Mironov / Informazioni sulla salute

Parleremo delle principali fonti di prurito e arrossamento nella pelle dei bambini, che "vivono" in ogni casa.

Detersivi e risciacqui

Ammorbidenti per tessuti molto allergenici e aromi detergenti che usiamo durante il lavaggio. I loro effetti possono causare un'eruzione cutanea secca in un bambino. In alternativa, si possono usare detergenti non aromatizzati e un po 'di aceto invece di ammorbidenti.

Prodotti per l'igiene

Saponi profumati, shampoo e risciacqui buon odore, ma può anche contenere sostanze che sono irte di irritazioni alla pelle dei bambini. Studiare attentamente i prodotti per l'igiene prima di acquistarli. Su mezzi sicuri ci sarà sempre un segno che indica la loro ipoallergenicità. Inoltre, i saponi aggressivi e antibatterici sono irritanti.

Frutta esotica

Sebbene i frutti siano un'ottima fonte di fibre e vitamine per gli organismi in crescita, alcuni di essi possono anche causare allergie. Ad esempio, la buccia di mango può causare allergie simili all'edera velenosa. Per evitare una reazione del genere, lavi accuratamente il frutto e cerca anche di sbucciarlo.

aerosol

I prodotti a base di aerosol contengono molte sostanze che possono diventare catalizzatori di reazioni allergiche in un bambino. La soluzione più semplice è minimizzare l'uso di tali fondi in presenza di bambini.

Amici pelosi

Gli animali domestici possono causare una reazione allergica non solo nei bambini. Ma per un bambino, anche gli shampoo da compagnia possono causare irritazione. Se non riesci a liberarti del tuo animale domestico, dovresti seguire semplici linee guida:

  • lavate il vostro animale domestico almeno una volta alla settimana;
  • minimizzare il contatto con i bambini;
  • se possibile, tieni l'animale per strada.

Qual è la ragione?

A volte, al fine di determinare con precisione cosa ha causato l'irritazione della pelle del tuo bambino, è necessaria un'indagine completa.Se si nota una reazione allergica in un bambino, è necessario ricordare attentamente tutto ciò con cui ha interagito nei giorni scorsi. L'irritazione si manifesta più chiaramente in presenza dell'allergene stesso, quindi un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata a questo. Se non è possibile trovare una fonte specifica di irritazione, forse questa è una conseguenza degli aerosol e degli spray usati in casa. La fonte di allergie rilevata, ovviamente, deve essere rimossa.

Le creme a base di mentolo sono un modo economico per combattere l'irritazione a casa. Sono meglio conservati nel frigorifero, che aumenterà l'effetto di raffreddamento del mentolo.

Se il caso sembra difficile, allora puoi usare creme con una percentuale di idrocortisone.

Quando andare dal dottore?

Tuttavia, il trattamento domiciliare non è sempre efficace in alcuni casi di allergie. Assicurati di contattare il medico se il bambino ha sintomi come:

Guarda il video: Errori durante il primo soccorso

Lascia Il Tuo Commento