Tumori tonsillari maligni

descrizione

Questa malattia si verifica principalmente negli uomini ed è associata al fumo e all'abuso di alcool.

Di solito il primo sintomo è mal di gola. Il dolore si diffonde spesso all'orecchio sul lato della lesione. A volte, tuttavia, prima dell'inizio di qualsiasi altro sintomo, si può osservare un tumore al collo, risultante dalla diffusione di un tumore maligno ai linfonodi (metastasi). Il medico diagnostica un tumore maligno facendo una biopsia (prende un pezzo di tessuto per l'esame al microscopio) della tonsilla. Dal momento che il fumo e l'abuso di alcol possono essere un fattore di rischio per l'insorgenza di altri tumori maligni, laringoscopia (ricerca laringea), broncoscopia (ricerca sugli alberi bronchiali) ed esofagoscopia (ricerca dell'esofago) devono essere eseguiti.

Il trattamento include radioterapia e chirurgia. L'operazione consiste nel rimuovere il tumore, i linfonodi del collo e parte della mascella. Circa il 50% dei pazienti sopravvive per almeno 5 anni dopo la diagnosi.

Guarda il video: TUMORI CAVO ORALE E FARINGE. Intervista alla professoressa Sefania Staibano

Lascia Il Tuo Commento