Aspirina e Asma

La maggior parte dei pazienti asmatici sono sensibili a un numero di farmaci che può scatenare un attacco d'asma. Se hai l'asma, devi sapere quali farmaci dovrebbero essere evitati, a meno che tu non sia assolutamente sicuro che questi farmaci non porteranno ad esacerbare i sintomi. Tuttavia, devono essere presi con cautela, anche se non hanno mai provocato esacerbazioni prima, poiché i sintomi possono comparire in qualsiasi momento.

I seguenti sono i farmaci più comuni a cui gli asmatici sono più comunemente soggetti. In ogni caso, prima di assumere il farmaco prescritto, è meglio consultare un medico per un paziente asmatico.

aspirina e altri antidolorifici. Circa il 10-20% dei pazienti asmatici sono sensibili all'aspirina e ad altri farmaci antinfiammatori non steroidei: i FANS come l'ibuprofene (Motril, Advil) e il naprossene (Alyv, naprosyn). Questi strumenti sono usati come antidolorifici e antipiretici.

Un attacco asmatico causato da questi farmaci può essere molto difficile, a volte in pericolo di vita. Pertanto, gli asmatici sensibili a questi farmaci dovrebbero evitare di assumerli.Farmaci contenenti paracetamolo, per esempio, tylenol, sono più sicuri per i pazienti asmatici. Si raccomanda che tutti i pazienti con asma leggano le istruzioni prima di usare medicinali da banco per il dolore, la tosse, il raffreddore, la febbre. Inoltre, fai sapere al dottore che non stai prescrivendo questi farmaci. Se hai dei dubbi su qualsiasi farmaco, consulta il tuo medico.

Sensibilità all'aspirina, all'asma e ai polipi nasali. Alcuni asmatici non possono assumere aspirina o FANS a causa della cosiddetta triade di Sumter - una combinazione di asma, allergia all'aspirina e polipi nasali. I polipi nasali sono piccole lesioni sulla mucosa nasale, che si formano a causa della prolungata infiammazione della mucosa nasale.

La sensibilità all'aspirina si verifica nel 10-20% degli asmatici e nel 30-40% delle persone con polipi asmatici e nasali. Molti asmatici sensibili all'aspirina e ai FANS, insieme ai sintomi dell'asma - tosse, respiro sibilante, mancanza di respiro, hanno anche congestione nasale e muco nasale lungo la parte posteriore della gola. Parlate con il vostro medico su come sostituire l'aspirina e i FANS se siete allergici.

Beta-bloccanti I beta-bloccanti sono uno dei farmaci più comunemente prescritti per le seguenti condizioni: ipertensione, emicrania e glaucoma (sotto forma di gocce). Il medico dovrebbe determinare la necessità di prendere questi fondi e dargli una piccola dose per seguire la risposta del corpo. È necessario avvertire tutti i medici che ti prescrivono il trattamento con questi farmaci che hai l'asma. Compreso, avvertire l'oftalmologo.

Esempi di beta-bloccanti sono Korgard, Inderal, Normodin, Pindolol, Trandat.

ACE inibitori (enzima di conversione dell'angiotensina). Questo è un altro tipo di farmaco usato nelle malattie cardiovascolari (compresa l'ipertensione arteriosa). Circa il 10% dei pazienti che assumono questi farmaci, vi è una tosse. La tosse non è necessariamente un sintomo di asma. Ma può verificarsi insieme all'asma o, in caso di instabilità delle vie respiratorie, provocare sibili e costrizione toracica. Se ha una tosse durante l'assunzione di ACE-inibitori, informi il medico.

Esempi di ACE-inibitori sono Accupril, Aceon, Captopril, Lotensin, Mavik, Monopril, Prinivil, Tarka, Univask, Vasotek, Zestril.

Guarda il video: EMP Farma: Aspirina y otros antiinflamatorios no esteroideos

Lascia Il Tuo Commento