Non proibire al bambino di giocare ai videogiochi, curano malattie mortali

Gli scienziati americani hanno dimostrato che i videogiochi che richiedono movimento per la musica, migliorano la coordinazione dei movimenti nei pazienti con sclerosi multipla.

La sclerosi multipla è una malattia autoimmune in cui è interessata la guaina mielinica delle fibre nervose del cervello e del midollo spinale. Per la prima volta, gli scienziati si sono interessati a un videogioco di danza quando hanno condotto uno studio con la partecipazione di pazienti con malattia di Huntington, una malattia genetica caratterizzata da disturbi mentali e motori. Si è scoperto che il gioco migliora la motivazione e migliora le condizioni mentali e fisiche dei pazienti.

All'inizio del 2012, Anna Cloos dell'Ohio Medical College ha ricevuto una sovvenzione per studiare l'effetto dei videogiochi di danza sull'attività fisica e le abilità mentali dei pazienti con sclerosi multipla. I partecipanti allo studio hanno giocato il gioco tre volte a settimana per 8 settimane. "Durante il gioco, i partecipanti allo studio hanno dovuto guardare lo schermo e correlare i loro movimenti con le frecce sullo schermo", dice uno degli autori dello studio, Nora Fritz."Il videogioco ha migliorato significativamente la coordinazione dei movimenti e le funzioni mentali dei pazienti."

Attualmente, Nora Fritz ha ricevuto un'altra sovvenzione per continuare il lavoro iniziato da Anna Kloos. Il compito del nuovo studio sarà quello di confrontare le prestazioni simultanee di due azioni in persone sane e pazienti con sclerosi multipla, così come l'effetto del videogioco di danza su questa capacità nei pazienti.

Certo, non stiamo facendo campagne per videogiochi non-stop, tutto dovrebbe essere moderato! 3 volte a settimana per giocare al computer è un bel po ', soprattutto se riduce i rischi di malattie così gravi! Ma non dovresti sperare solo nei giochi - controlla il tuo bambino con un medico se hai dei dubbi!

Guarda il video: 10 Cose che i Genitori Non Dov. Fare per i Propri Figli

Lascia Il Tuo Commento