Come non soffermarsi sulla perdita di peso?


Se tu, come la maggior parte delle altre persone, hai cercato di raggiungere la perdita di peso con una serie di misure, potresti aver già provato alcune diete che alla fine hai rifiutato, o programmi di educazione fisica che hai iniziato e lanciato innumerevoli volte. Forse hai anche ottenuto attrezzature costose, comprato biglietti per la palestra o assunto un personal trainer. Ma non ne è venuto fuori niente, vero? Domanda: perché?

Dimagrendo come un puzzle

Probabilmente continuerai a chiedere perché non funziona, o, più precisamente, perché non puoi far funzionare questi metodi. Ma c'è una domanda più fondamentale che probabilmente dovresti provare a dare una risposta: vuoi davvero perdere peso? Se hai risposto a questa domanda in senso affermativo, ti posso chiedere un'altra, forse anche più difficile: fai di tutto per iniziare a perdere peso? Pensaci per un po 'di tempo, poi metti l'importanza di ridurre il peso su una scala con posizioni da 1 a 10 (dove 1 indica l'importanza più importante e 10 - la più piccola). Ora ricorda una settimana tipica della tua vita e pensa per questo,quanto tempo dedichi alle azioni necessarie per la perdita di peso. Alcune di queste azioni includono quanto segue:

  • Carica cardio (5 volte a settimana o più)
  • Allenamento per la forza (2 volte a settimana o più)
  • Esercizi di flessibilità
  • Attività massima - uso di scale, camminando, quando possibile, movimento ovunque, ecc.
  • solo cibo sano ed equilibrato calorie di tracciamento
  • sognare - finché necessario
  • Gestire i tuoi stress

E fai tutto questo ogni settimana? O forse qualcosa da questa lista, ma non tutti? O forse niente? Prova a confrontare le seguenti due cose: qual è il posto nella tua tabella di ranghi è l'importanza di perdere peso rispetto a quanto tempo e sforzo sei disposto a spendere per raggiungere questo obiettivo. Se c'è un divario tra queste due cose, sappi che non sei neanche solo qui. Per molti di noi c'è una differenza tra ciò che diciamo su ciò che vogliamo e ciò che realmente facciamo. Cosa spiega questa lacuna? Secondo me, questa discrepanza è dovuta alla differenza tra ciò che è veramente importante per te e ciò che pensi dovrebbe essere importante per te.E se la perdita di peso si riferisce a ciò che dovrebbe essere, allora forse è il momento di smettere di preoccuparsi della perdita di peso.

Come abbandonare l'idea ossessiva di perdere peso?

Ammetto pienamente che l'idea di abbandonare la lotta con il peso ti sembrerà del tutto estranea. E anche completamente pericoloso, soprattutto se hai problemi di salute che possono essere risolti con la perdita di peso. Ma non ti suggerisco di interrompere il processo di perdita di peso ... Sto parlando di cambiare il tuo atteggiamento verso questo processo.
È noto che concentrarsi sul processo di esercizio, piuttosto che sui suoi risultati, contribuisce al maggior successo dell'intera impresa a lungo termine. Perché sta succedendo questo? Ecco come il dott. Jim Gavin, Madeleine McBrearty e il dott. Jim Gavin nell'articolo "Esplorare le modalità delle relazioni tra mente e corpo" pubblicate su IDEA Fitness Journal rispondono a questa domanda: "Quando quei chili in più sono spariti, ma il rischio per la salute è diminuito, perché continuare a fare qualcosa che non gli piace, in cui nessuno dei clienti vede un significativo significato interiore ...? "

In effetti, uno studio sull'esercizio e la motivazione afferma che "... cambiamenti nei fattori motivazionali legati all'attività fisica e ponendo particolare enfasi sulle fonti interne di motivazione (ad esempio,l'interesse per gli esercizi e il piacere da loro), svolgono un ruolo più importante nella gestione a lungo termine del loro peso."

Con questo in mente, chiedetevi il risultato finale di ciò che accade se rinunciate a cercare di perdere peso. Cosa succede se liberi la tua mente dal perseguimento di un ideale che finora è stato irraggiungibile? Cosa succede se improvvisamente ti dimentichi dei risultati e ti concentri su ciò che ricevi dalla formazione in questo momento? Sei pronto a scoprire cosa accadrà in questo caso?

Cosa ti importa davvero?

Molto spesso ci poniamo degli obiettivi in ​​base a come vorremmo vedere il nostro corpo. I fianchi più snelli, la pancia piatta, i muscoli più rilassati - a chi non piace? Ecco i pericoli dietro questi obiettivi:

Non vi è alcuna garanzia che questi obiettivi siano realizzabili. Dal momento che è il tuo corpo che è responsabile per i luoghi da cui viene ricavato il grasso, potresti provare qualche delusione dovuta al fatto che queste aree problematiche non si separano con il grasso quanto prima. Questa circostanza può causare il crollo di speranze e piani e, di conseguenza, il rifiuto di continuare gli sforzi.

Questi sforzi non ti cambieranno.Un cambiamento nel tuo aspetto può, naturalmente, portare al fatto che diventi più bravo a te stesso, ma rimarrai sicuramente la stessa persona di sempre - indipendentemente da come la guardi. Purtroppo, troppo spesso crediamo che i cambiamenti esterni possano aiutarci a risolvere i nostri problemi emotivi e psicologici, e ci arrabbiamo quando vediamo che questi problemi rimangono irrisolti, anche quando abbiamo perso peso.

Hanno bisogno di miglioramenti. Al fine di ridurre il peso di ogni generosità non sta parlando. Per perdere peso in una settimana per una sterlina, è necessario bruciare 500 calorie ogni giorno e in modo costante. E se devi saltare un allenamento in palestra o mangiare un po 'più della norma a una festa? Uno di questi errori, e - dovrà ricominciare.

Nel corso del tempo, perdono la loro importanza. Potremmo sperimentare una seria motivazione per perdere peso, se improvvisamente vediamo che quasi non ci adattiamo ai nostri vestiti preferiti, o siamo sopraffatti dal senso di colpa per aver mangiato troppo il giorno prima ... Tuttavia, questa motivazione lascia non appena il senso di colpa o la frustrazione scompaiono.

Non sono sempre pratici. A noi tutti piace quando guardiamo alla grande in un costume da bagno,ma è così spesso che dobbiamo sfoggiare in costume da bagno? Funziona nel nome di qualcosa che accade una o due volte all'anno - in qualche modo non si adatta alle esigenze della vita di tutti i giorni.
Se trovi che perdere peso non è più l'obiettivo che può farti muovere, è tempo di prendere in considerazione alcune altre opzioni.

Cambia la tua vita, cambia il tuo corpo.
Spesso trattiamo la perdita di peso come se nella realtà volessimo cambiare il nostro corpo. Solo allora comprendiamo che per fare questo, devi cambiare tutta la tua vita. Di conseguenza, intraprendiamo una sorta di dieta o programma, inventato da qualcuno per noi stessi, e proviamo a spremerlo in ogni angolo nascosto della nostra vita. Spesso questo tentativo non funziona.

Ma se iniziamo dall'altra parte: cambia la tua vita e permetti al corpo di cambiare di conseguenza? In tal modo, apporti i cambiamenti che tu stesso hai subito, che in realtà lavorano nella tua vita. Quindi, invece di prestare attenzione alla perdita di così tanti chili, ti concentrerai sulle azioni che devono essere intraprese per raggiungere il desiderato - per esempio, il numero di allenamenti che dovrebbero essere presi questa settimana.Naturalmente, ciò richiederà la tua capacità di concentrarti su ciò che stai facendo in questo momento, non sul futuro. La chiave di questo approccio è nuovi obiettivi che dovrai impostare per te.

Stabiliamo nuovi obiettivi
È molto importante definire gli obiettivi usando il principio "Smart": i tuoi obiettivi dovrebbero essere specifici, misurabili, realizzabili, ragionevoli e tempestivi. Ma ci sono altre importanti considerazioni relative al processo di definizione degli obiettivi, che non abbiamo toccato, parlando del principio "Smart". Questi includono: chiarezza e praticità.

Lascia che i tuoi obiettivi siano chiari e significativi. Forse vuoi avere i fianchi più snelli o una pancia piatta, ma quanto è importante per te? Se sei un modello o una celebrità, probabilmente è molto importante. Ma se tu, come me, sei un ragazzo normale che si guadagna da vivere e si prende cura della sua famiglia, quanto sono importanti i fianchi snelli e gli addominali piatti? Avete bisogno che siano un genitore degno o un impiegato in piedi? Probabilmente no. E se pensi alla tua vita reale e alle cose che vuoi veramente esercitare ogni giorno, allora fai sport,chi può aiutarti con questo, non ti sembra più significativo? Se credessi che l'esercizio ti aiuterebbe a ottenere di più ogni giorno, non ti darebbe più motivazione? Che cosa succede se ti aiuta a calmare, ridurre lo stress ... vorresti davvero farlo in questo caso?

Se smetti di prestare attenzione alla perdita di peso, diventerà più ovvio per te tutti i benefici che l'esercizio fisico può portare alla tua vita. Quali obiettivi chiari potresti impostare se l'obiettivo di perdere peso è stato rimosso da questo insieme di obiettivi? Ecco alcune idee che possono ispirarti a iniziare:

  • Sperimenta un'ondata di energia e fai sempre di più ogni giorno.
  • Dormire sempre meglio ogni notte.
  • Diventa più attento e concentrato.
  • Diventa un modello per i tuoi familiari.
  • Aumenta il senso di consapevolezza nel tuo corpo e il senso di realizzazione.
  • Riduce la rigidità, la tensione e l'ansia dallo stress.
  • Manterrai forza, equilibrio e una buona forma fisica mentre invecchi.

Lascia che i tuoi obiettivi siano pratici. Un altro modo è cambiare il tuo atteggiamento nei confronti degli esercizi - prestare attenzione a come gli esercizi possono migliorare la qualità della tua vita in questo momento.Gli obiettivi pratici, per definizione, sono molto specifici e più rilevanti rispetto all'obiettivo della perdita di peso. Infatti, anche dopo il primo allenamento, puoi contare su un risultato specifico e senza aspettative:

  • Umore migliore Uno studio ha scoperto che l'attività fisica provoca un sollievo immediato dallo stress della depressione.
  • Migliora la creatività. Una delle pubblicazioni della rivista che tratta i problemi della creatività, il Creativity Research Journal, testimonia che praticare sport può aumentare la creatività.
  • Un'ondata di energia. Elizabeth Scott scrive nell'articolo Esercizio fisico e crea energia nella Guida allo stress di About che il movimento è il modo più sicuro per aumentare l'energia nel corpo.
  • Relax. Alcuni tipi di esercizi, come lo yoga e il taiji, sono noti per calmare la mente e il corpo e favorire il rilassamento.
  • Diminuzione della pressione sanguigna. Alcuni studi hanno dimostrato che l'esercizio regolare e moderato migliora il flusso sanguigno, che può aiutare a ridurre la pressione sanguigna.

Altri obiettivi pratici potrebbero richiedere del tempo per manifestarsi in risultati concreti, ma possono essere altrettanto importanti per la tua vita. Pensa ad un giorno tipico e a quali sensazioni sorgono nel tuo corpo.Provi qualche dolore cronico a cui puoi far fronte a causa di qualche attività fisica? Ci sono cose che ti piacerebbe fare qualcosa di meglio? Lavorare nel nome del raggiungimento di qualcosa di concreto ti aiuterà a rimanere nella linea dello sport.

Potere di obiettivi chiari

Come mostrano gli studi menzionati in precedenza, più ci preoccupiamo di ciò che stiamo cercando di realizzare, più regolarmente siamo pronti ad andare per lo sport. L'obiettivo della perdita di peso in sé non è in grado di motivarci per questi risultati, almeno nel lungo periodo. Se hai già provato tutto nel mondo e non hai realizzato progressi, potrebbe essere un segnale che un cambiamento nel tuo aspetto non è un obiettivo sufficiente per farti continuare questi sforzi.

Quindi facciamo finta che sia così, ed eliminiamo la perdita di peso dal nostro elenco di obiettivi, lasciando il resto in esso. È curioso che questi altri obiettivi chiari e pratici, che ho citato prima, non richiedano uno sforzo minore per raggiungerli che perdere peso. La differenza è che riesci a ottenere risultati immediati lavorando su obiettivi pratici o pratici, e questo ti costringerà a tornare in palestra tutti i giorni.La perdita di peso è un processo lungo, può richiedere settimane, mesi o anni. C'è da meravigliarsi se questo obiettivo non può essere una motivazione sufficiente per noi?

Per dimostrare questa affermazione, facciamo un confronto. Diciamo che il tuo obiettivo pratico è quello di ottenere più energia, e il tuo obiettivo per la perdita di peso è la perdita di peso. Cosa dovresti fare per sperimentare un'ondata di energia? Mi vengono in mente due cose che mi vengono in mente:

Passa a una dieta sana ed equilibrata. Una dieta che include nutrienti equilibrati ti darà una scarica istantanea di energia, mentre l'eccesso di cibo o cibo consistente in grandi quantità di grasso può farti sentire sazietà e stanchezza.
Esercizio. Cosa succede quando il tuo corpo si muove? Il flusso sanguigno viene attivato, l'ossigeno entra nei muscoli, la frequenza cardiaca aumenta e tutto ciò porta a un'immediata ondata di energia, sia durante l'esercizio fisico che dopo di esso.

Entrambi questi compiti di generazione di energia sono le stesse cose che devi fare per perdere peso.La differenza qui è che se il tuo obiettivo è ottenere più energia, l'hai raggiunto ... non c'è altro da aspettare. E se il tuo obiettivo è perdere peso? Non ci sono differenze nella posizione sulla scala delle priorità tra un giorno di alimentazione sana e un giorno di esercizio completo. Nel caso del tuo obiettivo pratico, ci sei riuscito, e questo dovrebbe aumentare il tuo senso di fiducia in te stesso, aiutarti a ripetere il tuo successo - e gli stessi risultati - il giorno dopo. Continuate così e il vostro peso inizierà a calare!

Guarda il video: Dimagrire correndo: consigli su come perdere peso

Lascia Il Tuo Commento