Il caffè può causare la menopausa?

Una tazza di caffè al mattino potrebbe rovinarti la giornata! Gli scienziati hanno scoperto che il caffè può provocare frequenti vampate di calore nelle donne che stanno vivendo la menopausa.

"Anche se abbiamo ricevuto solo risultati preliminari, dicono che ridurre il consumo di caffeina può migliorare significativamente il benessere delle donne che soffrono di vampate di calore durante la menopausa", afferma la dott.ssa Stephanie Fabion, direttore del Centro per la Mayo Clinic della salute femminile a Rochester.

La caffeina è uno stimolante naturale che si trova più spesso nel caffè e nella coca-cola. Tuttavia, gli scienziati sono riusciti a scoprire che può produrre un effetto diverso sulle donne di diverse età. Per le donne che stanno appena entrando in menopausa, la caffeina aiuta a migliorare l'umore, migliorare la memoria e la concentrazione.

Risultati pubblicati sulla rivista menopausa, sono stati ottenuti analizzando i dati di 1.800 pazienti. Lo studio è stato condotto dal 2005 al 2011. Gli scienziati hanno confrontato la manifestazione dei sintomi della menopausa (come vampate di calore) in quelle donne che bevevano regolarmente caffè, così come quelli che quasi non usavano prodotti contenenti caffeina."Le manifestazioni della menopausa possono essere un sacco di disagi, ma ci sono molti metodi che possono aiutare a combattere questi sintomi spiacevoli. Uno di questi è il controllo della dieta della donna e l'eliminazione di determinati alimenti dalla dieta. " In generale, i medici consigliano alle donne di evitare bevande eccessivamente calde, spezie, per ridurre al minimo il consumo di caffeina e alcol e, se possibile, di smettere di fumare.

Gli scienziati hanno anche notato che circa l'85% degli americani consuma caffeina ogni giorno. E sebbene studi precedenti sul suo effetto sulle manifestazioni della menopausa abbiano dato risultati contrastanti, in questo studio gli scienziati sono stati in grado di dimostrare che la caffeina può effettivamente esacerbare sintomi spiacevoli.

Secondo i medici, le donne possono alleviare significativamente la loro condizione se mantengono un peso normale, riducono l'assunzione di caffeina e richiedono anche del tempo per esercitare. E se sei tormentato da maree notturne, allora dovresti pensare all'acquisto di un condizionatore d'aria: il controllo della temperatura e dell'umidità nella camera da letto contribuirà ad alleviare i sintomi.

Altri articoli sulla salute delle donne stanno cercando nelle pagine del nostro omonimo progetto speciale.

Guarda il video: Menopausa: Tutto quello che non ti hanno mai detto sugli ormoni

Lascia Il Tuo Commento