Le donne che bevono più di 3 bicchieri di latte al giorno moriranno prima degli altri!

Si scopre che il latte non è così utile, soprattutto in grandi quantità. Gli scienziati hanno scoperto che bere latte non solo riduce il rischio di fratture, ma può anche essere associato ad un aumentato rischio di morte.

Gli scienziati suggeriscono che tali risultati possono essere dovuti all'alto contenuto di lattosio e galattosio (tipi di zuccheri) nel latte. Questi zuccheri potenziano i processi di stress ossidativo e infiammazione cronica nel corpo, come è stato dimostrato negli studi sugli animali.

Si ritiene che una dieta ricca di prodotti caseari riduce la probabilità di fratture nell'osteoporosi (una malattia caratterizzata da una diminuzione della forza ossea). Tuttavia, i risultati degli studi precedenti su questo argomento sono stati molto controversi.

Un team di scienziati svedesi, guidato dal professor Karl Michelson, ha condotto una propria ricerca per capire se bere grandi quantità di latte aumenta lo stress ossidativo e se questo può influenzare il rischio di fratture, nonché il rischio di morte.

Lo studio ha coinvolto 61.433 donne (di età compresa tra 39-74) e 45.339 uomini (di età compresa tra 45-79 anni).Tutti hanno compilato questionari speciali riguardanti la loro dieta, indicando la frequenza approssimativa di consumare 96 cibi popolari, tra cui latte, yogurt e formaggio. Inoltre, gli scienziati hanno preso in considerazione i dati sullo stile di vita di tutti i partecipanti allo studio, il loro peso, altezza, livello di istruzione e stato civile. Secondo le statistiche, la frequenza delle fratture è stata determinata, così come il tasso di mortalità tra i partecipanti.

Le donne sono state monitorate per 20 anni, durante i quali 15 541 donne sono morte e 17 252 sono state diagnosticate con fratture, di cui 4 259 erano fratture dell'anca. Gli scienziati hanno scoperto che le donne che consumano molto latte, il rischio di fratture, contrariamente alle aspettative, non è diminuito. Inoltre, nelle donne che bevevano più di tre bicchieri di latte al giorno (una media di circa 680 millilitri), il rischio di morte era più alto che nelle donne che bevevano meno di un bicchiere di latte al giorno. Gli uomini furono seguiti per 11 anni, durante i quali morirono 10.112 di questi e 5.066 presentarono fratture diagnosticate (incluse 1.166 fratture dell'anca). Anche gli uomini che hanno consumato una grande quantità di latte hanno mostrato un aumento del rischio di morte, ma erano meno pronunciati rispetto alle donne.Ulteriori analisi hanno rivelato un legame tra il consumo di latte e il livello dei marcatori dello stress ossidativo e dell'infiammazione.

Tuttavia, gli scienziati hanno anche scoperto che il consumo di latticini a basso contenuto di lattosio e fermentato (come yogurt e formaggio) era associato a un ridotto rischio di morte e fratture, soprattutto tra le donne.

"I nostri risultati mettono in dubbio la correttezza delle raccomandazioni, in cui si propone di aumentare l'assunzione di latte per ridurre il rischio di fratture nell'osteoporosi", afferma il professor Michelson. Tuttavia, gli scienziati osservano che oggi potevano solo identificare i modelli, ma non stabilire una relazione causale. Per questo motivo, ti consigliano di trattare i risultati con molta cautela, poiché hanno bisogno di ulteriori conferme. "Dal momento che l'uso del latte in tutto il mondo è solo in aumento, tuttavia, nonché l'uso di altri prodotti di origine animale, l'effetto di tale dieta sulla salute umana dovrebbe essere esaminato in dettaglio", ha affermato la professoressa Mary Shuling dell'Università di New York.Per questo motivo, trova molto pertinente lo studio del professor Michelson.

Tuttavia, nonostante tutto quanto sopra, il latte non dovrebbe essere completamente abbandonato, perché è un prodotto molto utile. È sufficiente usarlo con moderazione e bilanciare correttamente la dieta.

Altri articoli sulla salute delle donne, leggi le pagine del nostro omonimo progetto speciale.

I risultati di questo studio sono stati recentemente pubblicati in Il bjj.

Guarda il video: Vaccino latte: più se ne beve più calcio si del BMJ

Lascia Il Tuo Commento