Il modo migliore per proteggersi da un virus è una maschera medica.

Suggerimenti per l'utilizzo di maschere in situazioni quotidiane durante un focolaio di influenza A (H1N1)

La principale via di trasmissione della nuova influenza, causata dal virus A (H1N1), è costituita da goccioline secrete dal tratto respiratorio durante il discorso, tosse e starnuti. Chiunque sia in stretto contatto (entro 1 metro) con una persona che ha sintomi di influenza (febbre, starnuti, tosse, naso che cola, brividi, dolori muscolari, ecc.) Corre il rischio di essere infetto da goccioline potenzialmente infette. dal tratto respiratorio del paziente.

Condotti nelle condizioni delle istituzioni mediche suggeriscono che l'uso di maschere può limitare la diffusione del virus. Tuttavia, le raccomandazioni per indossare le maschere nelle istituzioni mediche dovrebbero essere accompagnate da una formazione adeguata: come usare correttamente e cambiare regolarmente la maschera, come gettarla via dopo l'uso.

I vantaggi di indossare una maschera in un ambiente normale, soprattutto all'aria aperta, non sono stati trovati. Tuttavia, chiunque può indossare una maschera a casa o in un luogo pubblico, soprattutto se devi entrare in stretto contatto con persone con l'influenza, come prendersi cura di un familiare malato.Inoltre, l'uso della maschera da parte del paziente consente di bloccare le secrezioni respiratorie, riducendo significativamente il rischio per gli altri.

L'uso improprio della maschera può effettivamente aumentare il rischio di infezione. Pertanto, è necessario imparare come indossare una maschera correttamente e prendere in considerazione vari aspetti culturali e personali. È importante ricordare che nella vita di tutti i giorni, per prevenire la diffusione dell'influenza, seguire le regole generali è più importante che indossare una maschera.

SUGGERIMENTI SANO

Mantenere ad almeno 1 metro di distanza da persone con sintomi influenzali e anche:
• non toccare la bocca e il naso;
• lavarsi spesso le mani con sapone e acqua o detergenti per le mani a base di alcool.
• specialmente se toccati alla bocca o al naso;
• Non toccare superfici potenzialmente contaminate.
• ridurre il tempo di contatto con persone che potrebbero essere portatrici della malattia;
• cercare di essere il più raramente possibile in luoghi di grandi folle di persone;
• Arieggiare la propria casa il più spesso possibile aprendo le finestre.

SUGGERIMENTI SU COSA È ACCADUTO

In caso di malessere, resta a casa e segui scrupolosamente le raccomandazioni delle autorità sanitarie locali, nonché:
• stare lontano da persone sane (almeno 1 metro);
• tosse o starnuti, coprire la bocca e il naso con un fazzoletto di carta o altro materiale idoneo per ritardare le secrezioni respiratorie;
• dopo aver usato il materiale, o inviarlo immediatamente alla spazzatura o lavarlo;
• dopo il contatto con le secrezioni respiratorie, lavarsi immediatamente le mani;
• Arieggiare lo spazio abitativo il più spesso possibile aprendo le finestre.

COME È CORRETTO INDOSSARE UNA MASCHERA

• La maschera deve essere accuratamente fissata, chiudere bene la bocca e il naso, senza lasciare spazi vuoti.
• Cerca di non toccare la maschera fissa. Se tocchi la maschera, ad esempio, per rimuoverla o per lavarla, lavati accuratamente le mani con sapone o alcool.
• La maschera bagnata o umida deve essere sostituita con una nuova, asciutta;
• Non riutilizzare una maschera monouso;
• La maschera monouso usata deve essere gettata immediatamente.

Invece di una maschera in casi di emergenza, è possibile utilizzare gli strumenti a portata di mano (pezzi di stoffa, sciarpe, scialli, maschere di carta che coprono la bocca e il naso), anche se la loro utilità pratica non è ben nota. Se vengono usati mezzi improvvisati simili, allora è opportuno limitare una volta il loro uso.O, nel caso di una maschera di tessuto, dovrebbe essere lavato accuratamente dopo ogni uso (con un normale detergente domestico a temperature normali). Dopo l'allattamento, la maschera deve essere rimossa immediatamente. Lavarsi le mani immediatamente dopo aver rimosso la maschera.

Secondo i materiali dell'OMS

Guarda il video: Ebola, tute e maschere come proteggersi

Lascia Il Tuo Commento