Lo stress e la psoriasi

La psoriasi è solo una malattia della pelle. Quindi pensa quelli che non l'hanno mai incontrato. Ma la psoriasi è anche depressione e stress. Come vivere con questa malattia?

La psoriasi può avere un effetto devastante su tutti gli aspetti della tua vita: relazioni, autostima, lavoro e persino la tua situazione finanziaria. I dermatologi si occupano solo delle manifestazioni fisiche di questa malattia, mentre i pazienti con psoriasi hanno talvolta bisogno di aiuto psicologico o anche di supporto emotivo.

Maledizione di psoriasi

La psoriasi ha un effetto molto più devastante sulla vita di una persona rispetto a qualsiasi altra malattia, inclusi il diabete e il cancro, afferma Mark Lebvoll, presidente della commissione medica della National Psoriasis Foundation (USA).

Per le persone che sono costrette a vivere con la psoriasi, un problema serio è come gli altri reagiscono alla loro malattia e quali emozioni possono causare un'eruzione sulla loro pelle. Le persone si vergognano della loro malattia, si scusano per il loro aspetto e si deprimono. Gli studi dimostrano che il 25% delle persone con psoriasi sono inclini alla depressione e ogni decimo pensa al suicidio. Allo stesso tempo, lo stress e la psoriasi sono strettamente correlati: - Lo stress colpisce la psoriasi, e la psoriasi colpisce lo stress, - dice il dermatologo americano Robert Braudel.

Stress e trattamento

A volte il processo stesso di trattare la psoriasi può essere la causa dello stress. Questa malattia della pelle richiede un trattamento lungo e accurato, visite costanti al medico. Spesso, per superare completamente la psoriasi, ci vogliono giorni interi.

Oggi, naturalmente, ci sono già metodi e farmaci che forniscono un trattamento abbastanza veloce. Ma sono costosi e tali spese sono un'altra fonte di stress.

Vivi in ​​pace

Cosa serve per rimanere emotivamente sani se si ha la psoriasi? Proviamo a dare alcuni suggerimenti:

  • Rimani in contatto La psoriasi ti separa dalle persone, ti evita di incontrarti con amici e conoscenti. Non lasciare che questo accada! La tua condizione dipende dal tuo benessere morale, cerca il sostegno dei tuoi cari.
  • Trova un medico di cui ti fidi. Più sei fiducioso con il tuo medico, maggiori saranno le possibilità di riuscire a superare la malattia. Se ti sembra che il tuo dermatologo ti stia ignorando, cerca un altro specialista.
  • Fai riferimento allo psicologo. Non importa quanto sia bravo il tuo dermatologo, è un esperto di pelle, non nel tuo stato mentale. Forse hai bisogno di uno psicologo.

Autore: Victor Mironov / Informazioni sulla salute

Guarda il video: PERCHÉ VIENE la PSORIASI? CAUSA, STRESS, PSICOSOMATICA + 6 CONSIGLI anti MACCHIE PELLE

Lascia Il Tuo Commento