Malattie sessualmente trasmissibili: una panoramica

Questo gruppo include malattie infettive che vengono trasmesse attraverso il contatto sessuale. Negli Stati Uniti, circa una persona su cinque ha malattie sessualmente trasmissibili e il 25% di nuovi casi sono segnalati negli adolescenti. Tra le malattie infettive, le malattie sessualmente trasmissibili sono tra le più comuni.

Le malattie sessualmente trasmissibili colpiscono persone di ogni estrazione sociale. Il rischio di infezione aumenta se una persona entra in contatto con diversi partner sessuali. Molte malattie sessualmente trasmissibili sono asintomatiche, soprattutto nelle donne, e in questi casi la diffusione della malattia si trasforma in un'epidemia nascosta. Le malattie possono diffondersi con sesso anale, vaginale e orale.

Nonostante la prevalenza di malattie sessualmente trasmissibili, per alcune persone questo argomento rimane un tabù. Dopo essere stati infettati da malattie sessualmente trasmissibili, provano vergogna e si deprimono. Se sospetti che si sia verificata una MST, assicurati di visitare un medico. La maggior parte delle malattie sessualmente trasmissibili può essere curata, in altri casi è possibile controllare il decorso della malattia. In assenza di cure mediche, le malattie sessualmente trasmissibili possono portare a malattie gravi, come l'infertilità, il cancro o persino la morte. Pertanto, in caso di malattia, si dovrebbe cercare aiuto medico nel più breve tempo possibile o essere regolarmente esaminati se si è a rischio.Le malattie sessualmente trasmesse nelle donne in gravidanza possono portare all'aborto spontaneo, alla nascita di un bambino prematuro o di un bambino con basso peso alla nascita, difetti cerebrali o malattie sessualmente trasmissibili in un bambino.

Al fine di prevenire malattie sessualmente trasmissibili, è necessario:

  • Utilizzare un preservativo durante i rapporti sessuali.
  • Astenersi dalla comunicazione accidentale o dal contatto con un partner malato.
  • Sii fedele a un partner
  • Prima di fare sesso, chiedi al tuo partner se lui / lei ha un STD
  • Utilizzare Gardasil - il primo vaccino umano approvato per il papillomavirus. Le ragazze vengono vaccinate prima dell'attività sessuale al fine di prevenire l'infezione con verruche genitali.

erpete

Il virus dell'herpes esiste in due forme: herpes simplex e herpes zoster. L'herpes simplex colpisce spesso la mucosa orale e causa un'eruzione cutanea durante un raffreddore, ma può anche interessare i genitali e l'area perianale. Questo virus viene trasmesso durante il bacio. Il virus dell'herpes zoster viene solitamente trasmesso attraverso il contatto sessuale. Spesso, l'herpes è asintomatico, a volte ci possono essere vesciche e piaghe sulla pelle dei genitali, ma anche durante una pausa, l'infezione è possibile.La malattia è incurabile, ma le esacerbazioni sono soppresse con i farmaci. Quando la ferita è aperta, la probabilità di essere infetto è maggiore rispetto a quando non ci sono eruzioni cutanee. La durata delle riacutizzazioni è di circa due settimane, possono verificarsi in qualsiasi momento. Col passare degli anni dopo l'infezione iniziale, le esacerbazioni si verificano meno frequentemente e cessano quasi del tutto dopo 5-6 anni.

Durante il travaglio, la madre può passare il virus dell'herpes al bambino. Nel 30-60% dei casi, i neonati infetti muoiono entro il primo mese di vita. Nei bambini sopravvissuti sono possibili ritardo mentale ed epilessia.

clamidia

La clamidia è una delle più comuni infezioni a trasmissione sessuale. Il più delle volte, viene diagnosticato nei giovani e negli adolescenti. Circa il 75% degli uomini e delle donne non è a conoscenza della propria malattia.

La clamidia è la causa principale dello sviluppo di malattie infiammatorie pelviche che portano alla sterilità e alla gravidanza ectopica. Dopo aver subito un'infezione da Chlamydia nelle tube di Falloppio, le aderenze possono rimanere, rendendole impraticabili per un ovulo fecondato.In questi casi, l'embrione si attacca e inizia a svilupparsi al di fuori dell'utero. Esiste una gravidanza extrauterina che richiede un intervento chirurgico di emergenza.

L'infezione da clamidia può essere curata con antibiotici. La clamidia è 4 volte più comune della gonorrea o di altre malattie sessualmente trasmissibili batteriche.

Durante il parto, la madre può trasmettere la malattia al bambino e un'infezione neonatale o polmonite si svilupperà nel neonato. Senza trattamento, la malattia può portare alla cecità. L'infezione da Chlamydia può anche causare travaglio pretermine.

Papillomavirus umano

Il papillomavirus umano (HPV) è un gruppo di virus (più di 100 varietà) che causano verruche o condilomi genitali. In genere, gli HPV vengono trasmessi attraverso il contatto sessuale. Secondo alcuni rapporti, oltre il 25% delle donne negli Stati Uniti è infetto da HPV. Secondo gli esperti, questo virus è la causa della maggior parte dei casi di cancro cervicale, così come il cancro vulvare e vaginale. Attualmente, esiste un vaccino contro l'HPV (Gardasil), che è raccomandato per l'uso nelle ragazze di 11-12 anni.

A seconda del tipo di HPV, le verruche possono apparire sui piedi, mani o altre parti del corpo, compresa l'area genitale (verruche genitali).I sintomi non compaiono in tutte le persone infette da HPV, ma in circa la metà dei casi. Tuttavia, tutti i vettori HPV possono trasmettere l'infezione ad altre persone. Le donne con HPV dovrebbero sottoporsi regolarmente ad un esame ginecologico per rilevare i cambiamenti precancerosi nella cervice.

Il virus del papilloma è molto contagioso. In due terzi dei casi in persone che hanno avuto rapporti sessuali con persone infette, i sintomi della malattia compaiono entro tre mesi dal contatto.

sifilide

In passato, la sifilide era considerata una malattia mortale, ma ora viene efficacemente curata se viene rilevata nelle sue fasi iniziali. La malattia è trasmessa da contatto vaginale, anale o orale. Nella sifilide primaria (il primo stadio dell'infezione), l'infezione si verifica attraverso il contatto con il sangue sui genitali. Poiché il tumore sifilitico non causa dolore, il malato può ignorare la sua malattia e non cercare aiuto medico. Tuttavia, in assenza di trattamento, la sifilide distrugge lentamente il sistema nervoso centrale e gli organi interni, causando malattie cardiache, demenza, cecità, paralisi e morte. La sifilide aumenta anche il rischio di trasmettere o contrarre l'HIV.La sifilide congenita può causare cecità, gravi danni agli organi e morte del neonato.

gonorrea

La gonorrea è un'infezione batterica della vagina, del pene e dell'ano. I sintomi sono dolore durante la minzione e la secrezione purulenta dall'uretra. La gonorrea può essere asintomatica. Il gonococco si riproduce sulle membrane mucose, incluso il tratto riproduttivo, la bocca e il retto. Nelle donne, la gonorrea può colpire la cervice, causando infiammazione. In uno dei cinque casi, l'infezione si diffonde all'utero e alle appendici, causando una malattia infiammatoria pelvica, infertilità o gravidanza extrauterina. In assenza di trattamento, la gonorrea aumenta il rischio di infezione da HIV. Il gonococco può anche entrare nel flusso sanguigno e infettare altri organi, il che porta alla loro infiammazione cronica (ad esempio, artrite - infiammazione delle articolazioni). Può essere trasmessa da madre a figlio durante il parto, causando danni oculari incurabili nel neonato.

HIV / AIDS

Il virus dell'immunodeficienza umana (HIV) causa una malattia chiamata sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS). L'HIV distrugge il sistema immunitario umano,portando allo sviluppo di infezioni mortali. Prima che i trattamenti per l'HIV fossero sviluppati, le persone morivano per un anno o due. Batteri e virus normali e diffusi non sono pericolosi per le persone con un normale sistema immunitario funzionante. Ma per le persone infette da HIV, questi stessi patogeni causano la polmonite e altre gravi malattie, in quanto il loro sistema immunitario non funziona correttamente. Oggi l'HIV rimane una malattia incurabile, sebbene siano stati trovati modi per aumentare la vita degli infetti.

L'AIDS è l'ultimo stadio dell'HIV. L'HIV si trasmette attraverso il contatto sessuale, la somministrazione endovenosa di farmaci con aghi infetti e anche da madre a figlio durante il parto. Se la madre non riceve cure, ciò avviene nel 20% circa dei casi. Il virus entra nel corpo umano attraverso la mucosa della vagina, della vulva, del pene, del retto o della bocca durante il contatto sessuale, così come attraverso il sangue (quando è in contatto con gli aghi infetti).

Malattie infiammatorie degli organi pelvici

Le malattie infiammatorie degli organi pelvici sono infezioni degli organi riproduttivi femminili, come l'utero, le tube di Falloppio, le ovaie e i tessuti pelvici circostanti.Quando si verificano infezione da clamidia e gonorrea, si verifica l'infiammazione di questi organi, si formano aderenze che violano la pervietà delle tube di Falloppio, che porta alla sterilità, poiché l'ovulo fecondato non può entrare nell'utero. Questa condizione porta a una gravidanza extrauterina quando l'ovulo fecondato inizia a svilupparsi nella tuba di Falloppio.

Dopo aver sofferto di malattie infiammatorie degli organi pelvici, l'infertilità si sviluppa in circa il 20% dei casi. La maggior parte delle donne con infertilità tubarica non presenta alcun sintomo. Alcuni pazienti sviluppano la sindrome del dolore pelvico cronico a causa dello sviluppo di aderenze e cambiamenti negli organi pelvici. Talvolta è necessario un intervento chirurgico per trattare questa condizione.

tricomoniasi

La tricomoniasi causa lo scarico e l'odore di pesce dalla vagina nelle donne. Negli uomini, la malattia è solitamente asintomatica, anche se a volte può portare a infezioni del sistema urinario. Il microrganismo viene trasmesso attraverso il sesso vaginale. Sebbene la malattia non porti a significativi problemi di salute, la tricomoniasi può facilitare la trasmissione dell'HIV.Lo scarico vaginale sulla pelle è irritante. La gravidanza con tricomoniasi è pericolosa nella nascita di bambini prematuri, così come i bambini con una massa corporea bassa.

epatite il

L'epatite è una malattia infiammatoria del fegato, causata da virus, uso di droghe e consumo eccessivo di alcol. Esistono 5 forme di epatite: A, B. C, D ed E. Durante il contatto sessuale, l'epatite B è più spesso trasmessa, l'infezione con altre forme di epatite avviene molto meno frequentemente.

Il virus dell'epatite B causa una malattia epatica acuta o cronica. Nella più alta concentrazione del virus è presente nel sangue del paziente, così come in basse concentrazioni - nello sperma, nelle secrezioni vaginali e nella saliva. L'epatite B può essere trasmessa da madre a figlio durante il parto. Negli adulti, l'epatite B può essere curata, ma nel 10% dei casi diventa cronica. Nei casi più gravi, può portare a insufficienza epatica, cancro al fegato e morte. Secondo i medici americani, il virus dell'epatite è 100 volte più infettivo dell'HIV.

Pidocchi

I pidocchi pubici sono insetti grigi pallidi che sembrano piccoli granchi.Sono trasmessi quasi esclusivamente attraverso il contatto sessuale, è impossibile catturarli attraverso un sedile del water comune. Le uova dei pidocchi si trovano alla base dei capelli nell'area pubica, sotto le ascelle, sulle ciglia e sulle sopracciglia.

Guarda il video: Le malattie sessualmente trasmissibili

Lascia Il Tuo Commento