Trattamento di Gardnerella con donne

Circa il 20% delle donne in età riproduttiva deve affrontare una malattia così spiacevole, come la gardnerellez. In realtà, questa malattia non è altro che uno dei tipi di vaginosi batterica - una condizione in cui la normale composizione della microflora vaginale viene interrotta.

Normalmente, la microflora di acido lattico prevale nella vagina. Quando esposti a determinati fattori (ridotta immunità, stress, ecc.), I lattobacilli vengono sostituiti da microflora opportunistica, che può contribuire allo sviluppo di molte malattie. Con un aumento della quantità di gardnerella nella vagina si verifica gardnerellez. Di per sé, questi microrganismi patogeni condizionatamente non sono pericolosi, ma creano un ambiente favorevole per la riproduzione di Trichomonas, micoplasmi, funghi simili a lieviti, che possono portare allo sviluppo di gravi malattie della sfera genitale nelle donne. Pertanto, con il trattamento di Gardnerella, non vale la pena stringere.

La Gardnerellosi non è una malattia a trasmissione sessuale, ma il suo sviluppo è promosso da diversi fattori che predispongono all'infezione da malattie veneree. Molto spesso questa vaginosi batterica risulta dai seguenti motivi:

  • un gran numero di partner sessuali;
  • sesso occasionale;
  • cambiamenti ormonali nel corpo durante la gravidanza, la menopausa;
  • doccaggi frequenti, soprattutto antisettici (clorexidina, Miramistina);
  • l'uso di prodotti di protezione contenenti 9-nonoxynol;
  • assumere un farmaco antibatterico ad ampio spettro;
  • situazioni stressanti.

Sintomi di Gardnerella

I sintomi principali di Gardnerella sono: prurito della vagina e / o degli organi genitali esterni di varia intensità, nonché moderato scarico bianco-grigiastro o giallastro con l'odore di "pesce marcio".

I segni che indicano lo sviluppo di Gardnerella sono pochissimi e simili ai sintomi di altre malattie ginecologiche. Il principale, e nella maggior parte dei casi l'unico, sintomo della malattia è una consistenza omogenea non abbondante, scarico vaginale grigio-bianco o giallastro con un odore sgradevole (odore di "pesce marcio"). La comparsa di sintomi come prurito e bruciore nella vagina, dolore addominale inferiore, disagio e dolore durante il rapporto sessuale indica lo sviluppo di processi infiammatori nella vagina e altri organi pelvici nelle donne.


Trattamento di Gardnerellosi

Questa malattia richiede un trattamento completo volto a ripristinare il normale rapporto di microrganismi nella microflora vaginale, aumentando l'immunità locale in esso, oltre a rafforzare l'immunità generale. Il trattamento viene effettuato in due fasi: la prima è una diminuzione del numero di gardnerella nella vagina, la seconda è la colonizzazione con i batteri dell'acido lattico. La seconda fase del trattamento non sarà efficace senza la prima.

Al fine di ridurre il numero di gardnerell nella vagina, vengono prescritti antibiotici (Trichopol, metronidazolo). Se ci sono controindicazioni all'assunzione di questi farmaci (gravidanza, allattamento), viene prescritto un trattamento locale - trattamento della vagina con la soluzione di Miramistina, metronidazolo sotto forma di gel, è anche possibile somministrare le candele di Betadine.

Il ripristino della normale microflora della vagina è la fase più difficile del trattamento. Ai pazienti vengono prescritti farmaci contenenti lattobacilli. Tali farmaci devono essere assunti per via orale, come nella maggior parte dei casi con vaginosi batterica e disbiosi intestinale rilevata. Il corso di assunzione di droghe in questo gruppo dura almeno un mese.

È anche importante aumentare lo stato immunitario generale del corpo.Ai pazienti viene prescritta terapia vitaminica (Biomax, Vitrum, Alfabeto, ecc.) E immunomodulatori naturali (echinacea, lemongrass).

Durante il trattamento, si raccomanda di evitare il sesso o usare metodi di protezione a barriera (preservativi). Dopo la fine del ciclo di trattamento, è necessario sottoporsi a un esame di controllo per valutare la sua efficacia e, se necessario, il trattamento è esteso.

Prevenzione di Gardnerella

Il trattamento di gardnerelleza può includere farmaci per uso locale e per l'assunzione sistemica.

La prevenzione della malattia si riduce all'eliminazione dei fattori che portano al suo sviluppo:

  • vita sessuale ordinata, con un compagno sessuale;
  • evitare il sesso occasionale;
  • la manipolazione non deve essere eseguita senza la prescrizione del medico, come pure abusare di questa procedura per prevenire con urgenza malattie trasmesse sessualmente;
  • igiene intima, cambio tempestivo di tamponi e assorbenti igienici durante le mestruazioni;
  • indossare biancheria intima gratuita realizzata con materiali naturali;
  • rafforzare l'immunità.

Molte donne con diagnosi di gardnerellosi sono preoccupate della necessità di trattare il proprio partner sessuale.Negli uomini, la gardnerella in rari casi può causare uretrite, cistite o prostatite, ma la corretta gardnerellosi in essi non può verificarsi a causa della struttura anatomica del sistema riproduttivo. Se una donna che ha un partner sessuale ha una ricaduta della malattia, è necessario esaminare il suo partner, poiché può essere la sua fonte di infezione. In tali casi, il trattamento del partner sessuale è necessario per la prevenzione della recidiva di Gardnerella.

Quale dottore contattare

Quando appare una secrezione vaginale maleodorante, puoi consultare un ginecologo o venereologo. Inoltre, la consultazione di un immunologo sarà utile, specialmente con episodi ripetuti della malattia.

Guarda il video: Infezioni vaginali tipi sensibili consigli. Odori vaginali. Tipi di vaginite.

Lascia Il Tuo Commento