I sintomi della malattia della tiroide nelle donne

Oggi, le malattie della ghiandola tiroidea, purtroppo, non sono rare, e il gentil sesso ne soffre molto più spesso degli uomini. I sintomi della malattia dipendono da come la funzione della ghiandola tiroidea è compromessa, e il livello dei suoi ormoni non si verifica sempre. Le malattie di questa ghiandola endocrina possono essere suddivise in 3 gruppi:

  • malattie in cui la concentrazione di ormoni tiroidei è aumentata (ad esempio la tireotossicosi);
  • malattie in cui la concentrazione di ormoni tiroidei è ridotta (ad esempio, ipotiroidismo);
  • malattie in cui il livello degli ormoni tiroidei rimane normale.

Questo articolo discuterà su come determinare i segni della malattia della tiroide nelle donne.


Segni di malattia della tiroide con diminuzione della sua funzione (ipotiroidismo)

  1. Cambiamenti di pelle, unghie e capelli. Le donne notano che la pelle diventa secca, squamosa, pallida e meno elastica, in particolare l'aridità espressa su ginocchia, gomiti e viso. Ci possono essere maggiore fragilità e ottusità dei capelli, così come la loro perdita, le unghie iniziano a esfoliare, a perdere lucentezza.Questi cambiamenti sono dovuti al fatto che la sintesi del collagene soffre quando il livello degli ormoni tiroidei nel sangue diminuisce.
  2. Brividi di freddo. Le donne che soffrono di ipotiroidismo sentono disagio e si bloccano anche quando fa caldo. Ciò è dovuto al fatto che i processi metabolici nel corpo rallentano, compresa la ridotta generazione di energia termica.
  3. Gonfiore. Nell'ipotiroidismo, il più delle volte si osserva gonfiore sotto gli occhi, nei casi gravi il gonfiore si estende a tutto il corpo, fino all'anasarca. Ciò è dovuto al metabolismo proteico alterato. Un segno caratteristico delle malattie della ghiandola tiroide con una diminuzione della funzione è una lingua grande e gonfia, motivo per cui la parola è disturbata. Inoltre, a causa del gonfiore delle corde vocali, può comparire raucedine.
  4. Aumento del peso corporeo. Ciò è dovuto all'accumulo di liquidi in eccesso nel tessuto sottocutaneo e al metabolismo lento dell'energia. Eliminare l'obesità in questo caso può essere solo attraverso la normalizzazione dei livelli di ormone tiroideo, nessuna dieta ed esercizio fisico può aiutare a sbarazzarsi della pienezza. In casi molto rari, nei pazienti con peso corporeo non cambia o si riduce.
  5. Una diminuzione della frequenza cardiaca e ipotensione si verifica nel 70% dei pazienti con ipotiroidismo.
  6. Lentezza e imprecisione dei movimenti.Ciò accade a causa del rallentamento di quasi tutti i processi metabolici, inoltre, la memoria si deteriora, l'attenzione, le donne lamentano costante sonnolenza e stanchezza.
  7. Costipazione. Frequente compagno di malattie della tiroide con una diminuzione della sua funzione, e la causa di questo sintomo è il rallentamento di tutti i processi nel corpo e la motilità del tratto digestivo.

Fortunatamente, con il corretto trattamento dell'ipotiroidismo e il ripristino dei normali livelli ormonali nel corpo, tutti questi disturbi scompaiono e le condizioni della donna tornano normali.

Quale dottore contattare

Le malattie della tiroide sono trattate da un endocrinologo. Abbastanza spesso queste malattie colpiscono il cuore, il sistema nervoso, gli occhi, quindi sarà utile consultare un cardiologo, un neurologo e un oculista. Per il cancro della tiroide, il paziente viene trattato da un oncologo.

Guarda il video: 7 disturbi collegati alle malattie della tiroide

Lascia Il Tuo Commento