Mancanza di potassio nel corpo: sintomi, trattamento, prevenzione

Il potassio è uno di quei minerali chiave senza il quale l'esistenza stessa del nostro corpo è impossibile. Colpisce le prestazioni delle strutture vascolari, dei muscoli, dei reni, del cuore, delle ghiandole endocrine, del cervello. Pertanto, la sua mancanza può influire in modo critico sulle funzioni più vitali.

È noto che se non c'è abbastanza di uno o un altro elemento di traccia nel corpo, possono verificarsi varie condizioni patologiche. Cosa significa la mancanza di potassio nel corpo umano? Quali sono i sintomi di questa condizione, quale trattamento è prescritto in questi casi? Come prevenire lo sviluppo di questa condizione con l'aiuto della profilassi? Ne parleremo in questo articolo.

motivi

Carenza di potassio può verificarsi a causa di:

  • dieta squilibrata carente di cibi ricchi di potassio;
  • lunga e pesante diarrea;
  • vomito frequente;
  • sudorazione eccessiva;
  • aumento dell'attività della corteccia surrenale;
  • uso prolungato di farmaci ormonali glucocorticosteroidi (desametasone, metilprednisolone, idrocortisone, ecc.);
  • prendendo alcuni farmaci diuretici;
  • abuso di lassativi;
  • stress prolungato.

diagnostica

Per rilevare una carenza di potassio, i medici raccomandano solitamente i seguenti test diagnostici:

  • determinazione del potassio sierico (uno dei parametri dell'analisi biochimica del sangue);
  • valutazione dell'escrezione urinaria di potassio;
  • elettrocardiogramma (ECG), su cui sono definiti i segni di carenza di potassio - depressione del segmento ST, levigatezza dell'onda T, l'apparizione di un'onda ben pronunciata U;
  • determinazione della composizione minerale dei capelli.

trattamento

La carenza di potassio rivelata durante l'esame serve come pretesto per azioni terapeutiche attive. I medici competenti non solo prescrivono ai loro pazienti agenti farmacologici, contagocce, iniezioni, ma anche prescrivono loro la dieta giusta.


Cibo salutare

Per la nostra felicità, la natura saggia ha nascosto il prezioso potassio in molte bacche, verdure e frutti popolari e gustosi. Quantità significative di questo minerale desiderato si trovano in alcuni prodotti. Questo è:

  • patate (anche nella sua pelle);
  • legumi (in piselli, fagioli, ecc.);
  • le banane;
  • fichi;
  • frutta secca;
  • avocado;
  • ravanello;
  • noci;
  • tutte le varietà di cavolo;
  • cipollotti;
  • grano intero o germinato;
  • uve;
  • ribes;
  • albicocche;
  • spinaci;
  • pesche;
  • dolcezza
  • gelso;
  • mele;
  • uva spina;
  • prezzemolo;
  • asparagi;
  • barbabietole;
  • sedano;
  • prugne;
  • pomodori;
  • agrumi;
  • meloni;
  • menta;
  • di cacao;
  • semi di girasole;
  • succhi appena spremuti (in susina, carota, ecc.).

È sufficiente nei prodotti a base di carne fresca, nel pesce, nei prodotti caseari (formaggi, ecc.). Non va dimenticato che l'assorbimento di potassio è significativamente ostacolato dall'uso di alcol, grandi quantità di dolci, tè e caffè forti. E per preservare il potassio, è necessario cucinare piatti a base di prodotti contenenti potassio sulla quantità minima di acqua, al vapore o nel forno (ad esempio, patate al forno). I decotti risultanti per la cottura di questi prodotti possono contenere fino al 60% di potassio, quindi sono i migliori per le zuppe e le salse.

Trattamento farmacologico

La scelta del farmaco desiderato è determinata dal grado di carenza di potassio. In situazioni gravi, solo i liquidi per via endovenosa possono salvare i pazienti, per questo, di regola, viene usato il cloruro di potassio.

Nei casi più calmi, i pazienti hanno bisogno di preparazioni di potassio sotto forma di compresse o confetti. Più spesso, i medici prescrivono orotat di potassio, asparkam, panangin. Vengono assunti insieme al cibo o immediatamente dopo l'uso, senza masticare.Le dosi di questi farmaci e la durata del corso possono essere stabilite conoscendo tutte le sottigliezze della condizione di un particolare paziente. La somministrazione profilattica indipendente di tali farmaci non sicuri può causare sanguinamento delle ulcere intestinali e gastriche, convulsioni, blocco del sistema di conduzione cardiaca (fornisce contrazioni del cuore).


prevenzione

Per prevenire possibili carenze di potassio in persone sane (ad esempio, strenuamente coinvolte nello sport) è meglio cambiare semplicemente la dieta, arricchirla con prodotti - fonti di potassio naturale (avocado, banane, frutta secca, patate al forno, ecc.), Oltre a ridurre dolci, caffè e alcol.

I pazienti che sono costretti a prendere diuretici o lassativi dovrebbero discutere con i loro medici l'eventuale sostituzione di farmaci (ad esempio, invece del solito diuretico, iniziare il trattamento con diuretici che risparmiano il potassio).

Quale dottore contattare

Se si verificano debolezza, dolore muscolare o disturbi del ritmo cardiaco, è meglio contattare un medico generico o un medico che abbia un paziente su una malattia cronica (ad esempio, un cardiologo, un reumatologo).Il medico prescriverà un elettrocardiogramma e un esame del sangue per il contenuto di elettroliti. Nei casi più gravi, il paziente entra nell'unità di terapia intensiva, dove i medici ripristinano il bilancio del sale. Con sviluppi più favorevoli, è sufficiente cancellare certi farmaci, prescrivere sali di potassio e consigliare il paziente sulla corretta alimentazione.

 

Guarda il video: Se hai uno di questi sintomi hai una

Lascia Il Tuo Commento