Bolle: cause e trattamento

Il furuncle (nome popolare "bollire") è un problema che le persone di qualsiasi genere ed età possono improvvisamente incontrare. Un processo infiammatorio purulento-necrotico si sviluppa nel follicolo pilifero, coinvolgendo una piccola area di tessuto circostante. Quando un paziente ha diversi foruncoli, viene fatta la diagnosi di foruncolosi e le bolle possono trovarsi in stadi di sviluppo diversi e avere una localizzazione diversa. Nella maggior parte dei casi, l'agente eziologico del processo infiammatorio è lo stafilococco, meno comunemente lo streptococco. In questo articolo consideriamo le cause e il trattamento di questo fenomeno.

Segni di ebollizione

L'ebollizione ha diverse fasi successive di sviluppo, che avvengono in 8-10 giorni. In primo luogo, un piccolo fascio appare nella pelle attorno alla bocca del follicolo pilifero, al centro del quale ci sono i capelli. A volte il processo infiammatorio inizia più in profondità, in questi casi nello spessore del derma si determina la formazione della dimensione di un pisello, mentre la pelle sopra di essa non viene visivamente cambiata.

 

1-2 giorni dopo la comparsa dei primi segni di ebollizione, il nodulo (infiltrato) nello spessore del derma inizia a crescere rapidamente di dimensioni e assomiglia ad una elevazione a forma di cono sopra il livello della pelle sana.La pelle su di esso diventa viola-viola, nella zona interessata aumenta il dolore e il gonfiore.

Per 3-4 giorni nel centro dell'elevazione appare un punto bianco - un ascesso, che viene presto aperto. Dopo aver aperto l'ebollizione, il pus viene separato da esso per diversi giorni, mentre il dolore si attenua. La quantità di pus aumenta col passare del tempo, dopo che una bacchetta necrotica viene fuori, una ferita profonda si forma nel sito dell'ascesso, il dolore scompare completamente e il gonfiore intorno all'ebollizione diminuisce.

Nei prossimi 2-3 giorni, la ferita viene riempita di tessuto di granulazione e guarisce, al suo posto si forma una piccola cicatrice.

I pazienti con foruncoli singoli di solito non hanno sintomi comuni. In rari casi e con foruncolosi multipla durante l'apertura di un ascesso, si possono osservare sintomi di lieve intossicazione (malessere, debolezza, lieve aumento della temperatura corporea).

Quale dottore contattare

Nella fase iniziale dello sviluppo dell'ebollizione, fino a quando si forma la verga gon-necrotica, è possibile contattare un dermatologo per il trattamento. Egli prescriverà un trattamento locale per aiutare a dissolvere il focolare purulento.Con l'inefficacia di tale terapia o la formazione di masse purulente, il chirurgo rimuove l'ebollizione. In caso di ascessi ricorrenti o multipli, è necessario consultare un endocrinologo e escludere il diabete mellito e la patologia delle ghiandole sessuali. Vale anche la pena consultare un immunologo. Un nutrizionista ti aiuterà a trovare la giusta dieta per i foruncoli.

 

Guarda il video: AFIDI E BOLLA DEL PESCO, UNICO PRODOTTO PER DUE PROBLEMI

Lascia Il Tuo Commento