Perché i giovani muoiono di malattie cardiache?

"Cuore rifiutato": una frase che possiamo sentire da persone che non sono legate alla medicina, sulla causa della morte di un giovane di 15-34 anni. Tra gli specialisti, questa diagnosi è chiamata "sindrome da morte cardiaca improvvisa" e può essere la causa della morte a causa di molti fattori. Allo stesso tempo, un uomo o un adolescente non possono mai lamentarsi di eventuali deviazioni dal lavoro del sistema cardiovascolare, e non mostra alcuna patologia durante gli esami medici di routine. Le fatalità con tali malattie si verificano improvvisamente o entro un'ora dopo le prime lamentele sul lavoro del cuore.

Perché i giovani muoiono di malattie cardiache?

Perché i giovani uomini hanno più probabilità di morire per la sindrome di morte cardiaca improvvisa?

L'obesità addominale e l'ipodynamia aumentano il rischio di morte cardiaca improvvisa.

La progressione delle patologie cardiache nei giovani può essere causata sia dalla loro eccessiva attività fisica che da uno stato opposto all'ipodynamia. L'elenco di questi due fattori continua patologie così pericolose come l'ipercolesterolemia e l'obesità.

Ulteriori fattori che contribuiscono alla comparsa della morte cardiaca improvvisa possono essere le seguenti condizioni e malattie:

  • ipertensione arteriosa;
  • diabete mellito;
  • tachicardia più di 90 battiti al minuto;
  • tono aumentato del ganglio simpatico del sistema nervoso.

Oltre a questi fattori, la riluttanza di un uomo a sottoporsi a esami oa cercare un aiuto medico può contribuire alla comparsa della morte cardiaca improvvisa. Ci sono casi in cui i giovani uomini a causa delle loro caratteristiche psicologiche non volevano chiamare una squadra di ambulanza anche dopo l'esordio dell'infarto miocardico.

Le cause dello sviluppo della sindrome da morte cardiaca improvvisa nei giovani possono essere le seguenti malattie e patologie del sistema cardiovascolare:

  • cardiomiopatia ipertrofica;
  • cardiomiopatia aritmogena (o displasia ventricolare destra);
  • anomalie congenite delle arterie coronarie;
  • scuotimento del cuore sullo sfondo di una lesione al torace non penetrante;
  • miocardite;
  • malattia del canale ionico;
  • sindrome di eccitazione prematura dei ventricoli;
  • tachicardia ventricolare idiopatica;
  • malattia coronarica;
  • rottura spontanea dell'aorta ascendente;
  • assumere droghe e sostanze che migliorano l'attività fisica;
  • apnea del sonno, che porta all'arresto del driver del ritmo sinusale.

La probabilità di un esito fatale aumenta in modo significativo con una combinazione di diversi fattori o cause.

prevenzione

Non esiste una prevenzione specifica della morte cardiaca improvvisa. Le sue misure dovrebbero mirare ad eliminare le cause che possono portare allo sviluppo di patologie cardiache.

Gli uomini russi vivono e lavorano in un ritmo intenso e spesso non pensano alle conseguenze di un ritmo così intenso della vita. Soprattutto questo aspetto del problema della morte prematura riguarda i rappresentanti del sesso più forte di una giovane età. Spesso il lavoro eccessivo sul lavoro e nella vita porta a cattive abitudini che contribuiscono allo sviluppo di stress e malattie del cuore e dei vasi sanguigni. Tali dipendenze dannose dovrebbero essere completamente escluse, dal momento che hanno un impatto significativo sulla salute e aumentano il rischio di morte.

Dati tutti i punti precedenti, puoi arrivare alla conclusioneche la prevenzione dell'insorgenza di morte cardiaca improvvisa tra i giovani è in accordo con tutte le misure per prevenire la malattia coronarica e l'ipertensione arteriosa. È necessario iniziare a svolgere queste attività in giovane età, e per condurre tale stile di vita è necessario costantemente.

Quale dottore contattare?

Se sei preoccupato per la possibile comparsa di morte cardiaca improvvisa in giovane età, dovresti contattare un medico generico o un cardiologo. Questi esperti ti aiuteranno a liberarti dell'ansia non necessaria in assenza di motivi di preoccupazione, o nomineranno un piano di indagine dettagliato per identificare i possibili rischi. Per diagnosticare, potrebbe essere necessario consultare un medico che esegue un'ecografia del cuore o un ECG, nonché un ECG su un Holter.


Video utile sull'argomento

Guarda il video: Ictus e infarto. 127mila donne e 98mila uomini muoiono ogni anno. Quindi prevenzione!

Lascia Il Tuo Commento