9 miti più comuni sulla salute dei bambini

Nelle conversazioni di madri, nonne e altri adulti, molto spesso ci sono argomenti sulla salute dei bambini, che non hanno alcun rapporto con la realtà. Pediatri e dottori di altre specialità hanno cercato di sfatare questi miti per più di dodici anni. Tuttavia, i loro tentativi in ​​alcuni casi rimangono infruttuosi e le "storie dell'orrore" che se un bambino fa qualcosa, gli succederà qualcosa di terribile di bocca in bocca. In questo articolo, ti presenteremo i miti più comuni sulla salute dei bambini.

Mito numero 2 - se mangi crudi o pasticcini appena sfornati, allora l'intestino girerà

Questo mito non ha nulla a che fare con l'ostruzione intestinale. È una delle varietà di questa condizione patologica e si chiama intestino di volvolo. Per capire perché l'impasto crudo non è in grado di provocare conseguenze così gravi, che spesso richiedono interventi chirurgici di emergenza, è necessario chiarire che cosa lo causa. La causa della curva (cioè ingrossamento) dell'intestino può essere aumentata dalla peristalsi, che è innescata da una grande quantità di cibo ricco di fibre (per esempio, verdure e frutta).In tali casi, l'intestino ruota intorno al proprio asse, causato da una contrazione ondulata dell'intestino.

La composizione e la consistenza della pasta o dei muffin già cotti non possono causare un aumento della funzione motoria dell'intestino. Se il bambino li mangia, gli enzimi del succo digestivo non saranno in grado di digerire il glutine presente in questi alimenti e tale dispepsia sarà accompagnata da diarrea.

Mito numero 4 - se il bambino non mangia i primi piatti, allora avrà la gastrite

Questa è una affermazione consolidata per decenni. In molti paesi del mondo non ci sono primi piatti, o vengono mangiati molto raramente. Tuttavia, i residenti di questi paesi non soffrono di gastrite o altre malattie degli organi digestivi. Ciò è spiegato dal fatto che lo sviluppo di tali patologie è innescato da fattori completamente diversi: nutrizione irregolare, composizione del menu quotidiano, stress, ecc.

Mito numero 5 - se il bambino rimane a lungo a testa in giù, allora il suo intelletto diminuirà o morirà

Questo mito non corrisponde pienamente alla realtà. Infatti, se il bambino rimane a testa in giù per un lungo periodo, allora un grande volume di sangue scorrerà verso la testa.Tuttavia, il verificarsi di un esito letale come tale può causare solo in questi casi se la posizione capovolta dura diverse ore di seguito. Nella vita reale, il bambino non vuole e non sarà in grado di appendere a testa in giù per così tanto tempo. Per un gioco del genere, è sufficiente per lui pochi minuti e in un periodo di tempo così breve la sua salute o intelligenza non ne risentirà.


Mito numero 6: se il bambino dipingerà la pelle con una penna a sfera, l'inchiostro cadrà nel sangue

Questa strana affermazione non ha nulla a che vedere con la realtà. L'inchiostro può essere aggressivo solo in relazione alla pelle, ma non può penetrare attraverso di esso e raggiungere il flusso sanguigno attraverso tutti gli strati della pelle.

In alcuni casi, questo comportamento di un bambino con una penna a sfera può portare a una reazione allergica o tossica. Saranno di natura locale, cioè solo una piccola area di pelle ne soffrirà e non danneggerà la salute del bambino.

Mito numero 7 - se il bambino riduce la vista sul ponte del naso e si spaventa in questo momento, allora avrà uno strabismo

Questo mito è completamente confutato dalla fisiologia e non ha nulla a che fare con lo strabismo.Ridurre gli occhi al naso è sempre uno sforzo deliberato. Se il bambino è spaventato in questo momento, perderà il controllo sui muscoli che tengono gli occhi in quella posizione. Di conseguenza, i bulbi oculari torneranno nella loro posizione normale.


Mito numero 8 - quando si inizia la scuola, tutti i bambini hanno ridotta acuità visiva

Con l'inizio dello studio, il carico sull'organo della vista nel bambino aumenta e quindi deve essere dosato correttamente.

Questa affermazione è solo parzialmente vera. I primi mesi e anni di scuola hanno un effetto significativo sul corpo del bambino. Se in questo momento gli insegnanti non prestano attenzione alla prevenzione di varie disabilità visive, allora per alcuni bambini possono verificarsi proprio a causa di un aumento dei carichi visivi.

L'osservanza di tutte le regole sull'igiene degli occhi e il dosaggio adeguato dei carichi nei primi mesi e anni di studio sono le misure più efficaci per prevenire le patologie oculari. Gli oftalmologi pediatrici raccomandano che tutti i bambini siano sottoposti a esami preventivi prima di entrare nell'istituto scolastico. Se viene rilevata una compromissione della vista, il medico consiglierà il programma di visite necessario e fornirà raccomandazioni per il trattamento.Particolare attenzione alla salute dovrebbe essere data a quei bambini i cui genitori soffrono di miopia.

Dopo essere entrati nella scuola, i genitori non dovrebbero dimenticare che due volte l'anno il bambino deve sottoporsi a controlli preventivi. Quando si identificano le malattie, il medico prescriverà un trattamento e raccomanderà di seguire una serie di regole sull'igiene degli occhi. I genitori devono necessariamente informare gli insegnanti sui risultati di tali esami, dal momento che gli appuntamenti del medico devono essere osservati durante il processo educativo.

Mito numero 9 - se un bambino beve caffè, la sua crescita rallenterà

Tale affermazione è sbagliata. Infatti, le sostanze presenti nel caffè possono causare la perdita di calcio dalle ossa negli anziani. Durante l'infanzia, questa bevanda non ha alcun effetto negativo sul tessuto osseo.

Tuttavia, ci sono molti altri motivi per cui i bambini non dovrebbero bere il caffè. Le sostanze contenute in esso hanno un effetto negativo sugli organi digestivi, sul sistema nervoso, sui vasi sanguigni e sul cuore. Di conseguenza, il bambino può sperimentare disturbi digestivi, irritabilità, disturbi del sonno, aumento della frequenza cardiaca e ipertensione.

Guarda il video: 9 Consigli per Avere Capelli Puliti e Voluminosi Più a Lungo

Lascia Il Tuo Commento