Sindrome di Asherman: sintomi, trattamento

La sindrome di Asherman (sinechia intrauterina o aderenze) non è la patologia più rara che i ginecologi affrontano e viene diagnosticata più spesso nelle donne in età fertile. Questa malattia è un problema serio, in quanto è una delle cause di infertilità e aborto patologico.

Sindrome di Asherman: cause

Le principali cause della sinechia intrauterina sono danni meccanici all'endometrio a seguito di manipolazioni mediche e endometrite (un processo infiammatorio nella cavità uterina). Violazione dell'integrità del rivestimento interno del rivestimento dell'utero, il più delle volte si verifica con interventi come il curettage (non importa la diagnosi, l'aborto o l'aborto mancato). Il processo patologico può verificarsi dopo taglio cesareo, operazioni per la rimozione di fibromi, polipi e rimozione di malformazioni uterine (metroplasty). Cioè, lo sviluppo della sindrome di Asherman può precedere la comparsa della cicatrice.

Lo sviluppo dell'endometrite, che svolge anche un ruolo significativo nella comparsa di aderenze, è favorito dall'infezione,malattie sessualmente trasmesse, tubercolosi genitale, aborti frequenti, uso del dispositivo intrauterino, in particolare la sua sostituzione tardiva.

Spesso l'insorgenza di questa malattia è facilitata dalla presenza di diversi fattori contemporaneamente.

Cosa succede nella sindrome di Asherman?

Per varie ragioni sopra descritte, i fili del tessuto connettivo iniziano a crescere nell'utero, che crescono insieme, riempiendolo. In un processo fortemente pronunciato, fibre muscolari e persino vasi sanguigni possono essere trovati in tali picchi. In questo caso, il normale endometrio viene gradualmente sostituito, a seguito del quale la funzione riproduttiva viene disturbata. Le manifestazioni cliniche dipendono dalla gravità delle aderenze.


Sindrome di Asherman: sintomi

La gravità dei sintomi dipende dalla prevalenza delle aderenze. Con una piccola quantità di morbide sinechie nell'utero, i sintomi possono essere assenti. Nei casi più gravi, la sindrome di Asherman si manifesta più spesso come una violazione del ciclo mestruale:

  • algomenorrea: le mestruazioni sono molto dolorose;
  • ipomenorrea e amenorrea secondaria: periodi molto scarsi o la loro completa cessazione;
  • Ematometria - accumulo di sangue nell'utero a causa dell'impossibilità del suo deflusso in modo naturale (lo stato richiede cure mediche qualificate);
  • aborto spontaneo, aborti abituali, infertilità secondaria.

Diagnosi della sindrome di Asherman

 

Il medico può sospettare la presenza di questa patologia in un paziente durante l'ecografia transvaginale. Ulteriore esame consiste nel condurre un'ecografia tridimensionale in diversi periodi del ciclo mestruale.

Per determinare la gravità delle aderenze, nonché le tattiche di trattamento e la prognosi, viene eseguita l'isteroscopia diagnostica. Questo può essere non solo un diagnostico, ma anche una procedura medica, perché durante l'isteroscopia si possono rimuovere immediatamente le sinistre sottili e morbide.

Trattamento della sindrome di Asherman

Naturalmente, il trattamento di questa patologia è volto a pulire la cavità uterina dalle sinechie, ripristinando l'endometrio e la funzione riproduttiva. Sottili delicate sinechie sono sezionate da un isteroscopio, i fili più densi vengono rimossi con l'aiuto di altri strumenti seri o di un laser.Tutti gli interventi sono effettuati sotto controllo visivo con l'aiuto di una macchina ad ultrasuoni, l'esecuzione di tali operazioni "ciecamente" può essere irta di danni alla parete uterina.

Un singolo trattamento chirurgico della sindrome di Asherman non è sufficiente, i pazienti hanno bisogno di un'ulteriore terapia ormonale per stimolare il ripristino dell'endometrio e il normale ciclo mestruale. Se necessario, la terapia antibatterica è effettuata.

Sfortunatamente, anche il trattamento di migliore qualità per la sindrome di Asherman non può garantire che le sinechie non si formino di nuovo.

Sindrome di Asherman e gravidanza

Certamente, con questa malattia, la fertilità di una donna soffre. Le sinechie riempiono la cavità uterina, la pervietà delle tube di Falloppio e la struttura dell'endometrio possono essere interrotte. Spesso questo rende impossibile l'impianto dell'ovulo e, di conseguenza, l'inizio e la gestazione della gravidanza. Anche nei casi in cui si è verificata comunque la gravidanza e non si è verificata un'interruzione arbitraria in una fase precoce, allora sono possibili vari problemi nelle fasi successive (travaglio pretermine, rottura dell'utero, incremento della placenta, ecc.).

La prognosi dell'inizio e della gestazione della gravidanza dipende dalla gravità delle aderenze, che determina le possibilità di trattamento. La classificazione europea internazionale dell'associazione di ginecologi ed endoscopisti identifica 5 gradi di gravità del processo intrauterino. Riflette più pienamente lo stato della sinechia e dell'endometrio, la prevalenza del processo, così come il grado di occlusione delle tube di Falloppio.

I grado: le sottili sinechie traslucide si trovano nell'utero, che sono facilmente distrutti dagli strumenti, la bocca delle tube di Falloppio è libera. Questo è il grado più semplice di gravità della malattia, in cui è possibile il completo ripristino della funzione riproduttiva (se vi è stata una violazione di esso) e una gravidanza normale. Tuttavia, tali pazienti richiedono un'osservazione più attenta nel periodo postpartum.

II grado: Una sola commessura densa si trova nell'utero, che è indistruttibile dalla fine dell'isteroscopio, ma può essere asportata da altri strumenti. A volte la sinechia si trova nella gola uterina, mentre l'utero rimane invariato.La bocca delle tube di Falloppio non sono coinvolte nel processo. Con un trattamento adeguato, la prognosi per l'inizio della gravidanza e il suo trasporto è abbastanza favorevole.

III grado: nell'utero si determinano molteplici sinechie dense e una obliterazione unilaterale (chiusura) della bocca della tuba di Falloppio. Anche a seguito del trattamento, la prognosi può essere dubbia, in quanto vi è un danno su larga scala all'endometrio.

IV grado: più del 75% della cavità uterina è riempito con aderenze dense in combinazione con l'occlusione parziale o completa delle tube di Falloppio. La prognosi per la gravidanza è sfavorevole.

V grado: Il processo di fibrosi si sviluppa su tutta la cavità uterina, si determinano adesioni a densità grossolana, le cicatrici e la sua occlusione completa, la bocca delle tube di Falloppio sono completamente chiuse. La malattia è accompagnata da sintomi gravi, come ipo o amenorrea. L'inizio della gravidanza e il suo portamento è impossibile. La nascita di un bambino geneticamente indigeno è possibile con l'aiuto di una madre surrogata.

Prevenzione della sindrome di Asherman

La prevenzione di questa patologia è ridotta a minimizzare i fattori che possono portare alla formazione di sinechie:

  • trattamento tempestivo e prevenzione dell'endometrite;
  • protezione da gravidanze indesiderate ed eliminazione degli aborti;
  • l'interruzione del trattamento della gravidanza indesiderata in un periodo iniziale nell'85-90% dei casi aiuta ad evitare il curettage dell'utero;
  • curettage sotto controllo a ultrasuoni;
  • rifiuto della contraccezione intrauterina, scelta di altri metodi.

Quale dottore contattare

Per riconoscere la sindrome di Asherman e il trattamento corretto di questa patologia, è necessario consultare un ginecologo. Per una diagnosi approfondita dell'infertilità, potrebbe essere necessario consultare un ginecologo e un endocrinologo. Nei casi gravi e nel desiderio del paziente di avere un figlio, è necessario l'aiuto di uno specialista della riproduzione.

Il ginecologo Ter-Ovakimyan Armen Eduardovich parla di sinechia intrauterina:

Guarda il video: Polipi Endocervicali ed Endometriali - Dott. Ruggero pulcinella

Lascia Il Tuo Commento