Come curare adeguatamente la stomia: consigli pratici e prodotti per la cura

Molti pazienti dopo un intervento chirurgico sull'intestino o sugli organi urinari devono affrontare la necessità di continuare a vivere con la stomia. Questo fatto li spaventa e porta molti disagi fisici e sofferenze morali che li possono limitare nella vita quotidiana e isolarli dalla società. In precedenza, non era facile superare tali difficoltà, ma l'emergere di dispositivi moderni ed efficaci per la riabilitazione di pazienti con uroprattori e ricevitori di catodi ha permesso di sbarazzarsi di molti problemi. In questo articolo, vi faremo conoscere le regole della cura della stomia e con i mezzi che possono facilitare significativamente la vita di tali pazienti.

Come cambia una stomia nel tempo e perché misurarla?

Dopo l'intervento, la stomia può cambiare. Subito dopo l'intervento, è leggermente gonfio, sanguina e ha un colore rosso vivo. A poco a poco, la ferita guarisce, il gonfiore viene eliminato, il buco diventa di colore rosso-rosa e diminuisce leggermente di dimensioni. La formazione finale della stomia si verifica in 1-1,5 mesi.

Durante questo periodo, non preoccuparti di aumentare o diminuire le sue dimensioni.Ciò è dovuto all'espansione o alla contrazione della parete intestinale escreta.

La dimensione della stomia deve essere costantemente monitorata. Durante le prime 6-8 settimane dopo l'operazione, le sue dimensioni dovrebbero essere misurate ogni settimana e nel corso dell'anno successivo tali misurazioni dovrebbero essere effettuate mensilmente. Un anno dopo l'intervento, la dimensione dello stoma viene determinata ogni 6 mesi. Tutte queste misurazioni sono necessarie per la corretta selezione di un'utilità o uropriemnik.

Prodotti per la cura dell'osteomia

La scelta dei prodotti per la cura dipende dal tipo e dalla posizione dello stoma, dalla consistenza delle feci, dalle caratteristiche della pelle e dalle preferenze del paziente. Per questo, è possibile utilizzare un dispositivo calorico o uro a uno o due componenti.

Ricevitori calorici e uro monocomponenti

Questi dispositivi sono una borsa per ostomia a base di colla (cioè in una borsa che ha una piastra adesiva incorporata in essa).

I ricevitori calorici e uro monocomponenti possono essere:

  • non addestrato - chiuso;
  • prosciugato - aperto;
  • urostomnymi.

Ricevitori calorici e uro bicomponenti

Questi dispositivi sono una serie di separati tra loro ostomy bag e piastra adesiva.La borsa in tali ricevitori kalo- e uro è attaccata alla piastra con l'aiuto di un dispositivo speciale: una flangia.

Sacchetti di stomi a due componenti possono essere non drenati, drenati e urostomizzati. E per i pazienti con ostomia retratta, sono raccomandate piastre convesse speciali, che hanno una flangia e alette più rigide per il trasporto del ricevitore sulla cintura, che fornisce una fissazione più affidabile.

Raccomandazioni per i pazienti con colostomia

Il medico selezionerà il tipo di catetere per il paziente, tenendo conto della frequenza e della consistenza della sedia.

I pazienti in cui sono progettate le feci e i movimenti intestinali si verificano 2-3 volte al giorno, è possibile utilizzare uno o due componenti catheriges.

Il kalopriyemniki monocomponente non rimosso deve essere cambiato 2-3 volte al giorno. Se è necessaria una sostituzione più frequente o se vi è il rischio di danneggiare la pelle attorno allo stoma, tali dispositivi devono essere sostituiti con drenaggio monocomponente o con impianti di colostomia bicomponente.

Il kalopriyemniki a due componenti non rimosso deve sostituire le buste 2-3 volte al giorno. La piastra in essi dovrebbe essere sostituita 1-2 volte a settimana.Nei sacchetti di tali dispositivi è presente un filtro incorporato a funzionamento automatico per la neutralizzazione degli odori.

Nei pazienti con feci molli o tendenza alla diarrea, si raccomanda che i pazienti utilizzino un ricevitore calorico esaurito.

Raccomandazioni per i pazienti con ileostomia

Quando si utilizza la sostituzione del sacchetto di kalopriyemnik drenante monocomponente, è necessario eseguire 1 volta al giorno. Devono essere svuotati regolarmente durante il giorno. Se è necessario sostituirli con nuovi durante il giorno o se esiste il rischio di lesioni alla pelle attorno allo stoma, si raccomanda che il paziente usi i catheriges a due componenti.

La sostituzione della sacca kalopriyemniki drenata a due componenti viene effettuata una volta al giorno e la piastra viene sostituita 1-2 volte a settimana. La borsa deve essere svuotata regolarmente durante il giorno.


Raccomandazioni per i pazienti con urostomia

Si consiglia ai pazienti urostomizzati di usare solo un monoblocco a due o due componenti con valvole di drenaggio e antiriflusso. Tali dispositivi possono impedire all'urina di entrare nello stoma e possono proteggere il tratto urinario dall'infezione ascendente.

La sostituzione dei ricevitori a unità singola deve essere eseguita una volta al giorno e le sacche per urostomia devono essere svuotate regolarmente. Quando si verifica la necessità di una sostituzione più frequente o il rischio di danni alla pelle attorno allo stoma, è necessario effettuare una transizione all'uso dei ricevitori a due componenti.

Nelle scatole terminali a due componenti, le borse vengono sostituite una volta al giorno e la piastra viene sostituita con una nuova 1-2 volte a settimana. Tali dispositivi sono anche convenienti perché il loro funzionamento può essere combinato con l'uso di strumenti aggiuntivi come borse da notte o borse per la raccolta di urina. Sono collegati alla borsa principale con un adattatore speciale.

Regole per la cura dello stoma

La sostituzione della uro- o kalopriemnika può essere effettuata dal paziente o dalle persone che si prendono cura di lui. Se il paziente può prendersi cura autonomamente di se stesso, allora è estremamente importante che lui stesso abbia imparato come prendersi cura dello stoma.

Prima della procedura di cura della stomia è necessario preparare:

  1. Forbici con estremità curve.
  2. Stencil sullo stoma o calibro per lei.
  3. Lo specchio
  4. Penna a sfera
  5. Sapone per lavarsi le mani.
  6. Tovaglioli di garza
  7. Asciugamano morbido
  8. Pannolino impermeabile (per pazienti a letto).
  9. Sacchetto di cellophane per smaltimento di uro o colostro usato.

Per prendersi cura della pelle attorno allo stoma, potrebbe essere necessario i seguenti rimedi:

  • Detergente per pelle "Klinzer";
  • crema protettiva "Barriera";
  • film protettivo;
  • pasta sigillante sotto forma di una striscia o in un tubo.

È meglio eseguire la sostituzione di un calorico o di un uropriemnik in posizione eretta davanti allo specchio, in modo che il paziente possa vedere lo stoma. Se è difficile da sopportare, la procedura può essere eseguita in posizione seduta.

Come viene curata la stomia?

  1. Lavarsi le mani con sapone.
  2. Rimuovere il combustibile usato o il ricevitore dell'utilità e riporlo in una busta sigillata per lo smaltimento. Quando si utilizza urostomnyh o sacchi scolati, vengono prima drenati dal contenuto nella toilette.
  3. Risciacquare la pelle e la pelle intorno ad essa con acqua tiepida o con una soluzione di un detergente speciale. La procedura viene eseguita con un tovagliolo morbido, che esegue movimenti circolari, avvicinandosi gradualmente allo stoma. L'uso per il lavaggio di cotone idrofilo, antisettico, alcool o sapone non è accettabile. Questi prodotti possono causare ulteriore irritazione dello stoma e seccare la pelle attorno ad esso.
  4. Asciugare la pelle attorno allo stoma con una garza o un asciugamano morbido. Se possibile, puoi lasciare asciugare la pelle.
  5. I capelli che appaiono attorno allo stoma vengono tagliati con cura con le forbici. Usa un rasoio o una crema depilatoria per rimuoverli.

Come determinare la dimensione dello stoma?

La dimensione della stomia è determinata utilizzando uno stencil speciale (può essere trovato nella confezione con un sacchetto di calorie o di urina). Lo stesso dispositivo di misurazione può essere realizzato indipendentemente:

  1. Metti una pellicola trasparente sulla stomia e segna i suoi bordi su di essa.
  2. Secondo il contorno, tagliare un buco nel film.
  3. Imporre un film su un cartone e condurre intorno ad un contorno.
  4. Taglia un buco lungo il contorno.

Quando si utilizzano sacchetti vuoti, chiudere il foro di scarico con una clip. Per fare ciò, installare la clip con il lato adesivo sull'estremità aperta della borsa e avvolgere l'estremità della borsa 4-5 volte sulla clip, ruotandola verso di sé. Dopo ciò, i bordi della piega di bloccaggio.

Quando si usano i sacchetti per urostomia, il loro foro di drenaggio viene chiuso con un tappo, che viene inserito nel tubo di scarico.

Raccomandazioni per i pazienti che utilizzano mono-componente calorico o uro-ricevitori

Come è collegato un singolo componente calorico o uro-ricevitore?

  1. Determina la dimensione della stomia. Posizionare lo stencil sulla piastra adesiva e con una penna a sfera applicare i contorni al rivestimento protettivo dello strato adesivo.
  2. Tagliare un foro lungo i contorni, che sarà 2-3 mm più grande della dimensione dello stoma.
  3. Riscaldare la piastra di colla con i palmi delle mani. Rimuovere il rivestimento protettivo e combinare il bordo inferiore del foro risultante con il limite inferiore dello stoma.
  4. Attaccare la piastra dal basso verso l'alto, levigando dallo stoma ai bordi e premendo strettamente sulla pelle. Dopo l'incollaggio le pieghe non dovrebbero essere.

Come svuotare i sacchi vuoti?

Il sacchetto drenato deve essere svuotato di 1/3 del suo volume una volta riempito. Quando si esegue questa procedura, non è necessario staccare la pelle. La borsa deve essere diretta al bagno, aprire il foro di scarico e rimuovere la materia fecale. L'estremità di scarico dovrebbe essere pulita dopo ogni svuotamento della borsa e solo dopo chiusa.

Come svuotare una borsa per urostomia?

Il sacchetto per urostomia deve essere svuotato quando viene riempito ½ volume. Quando si esegue questa procedura, non è necessario staccare la pelle. Con una mano, la punta dello scarico si solleva e il tubo di scarico si contrae.Con l'altra mano, il tappo viene rimosso e il tubo di scarico è diretto verso il bagno. Dopo aver sbloccato la mano, la borsa viene svuotata. Il tubo di drenaggio viene accuratamente strofinato e chiuso con un tappo.

Come rimuovere il singolo componente di potenza o uropriemnik?

Le borse vengono sostituite quando le piastre sono dietro la pelle. Allo stesso tempo, il paziente ha una sensazione di bruciore, poiché l'urina o la scarica intestinale scorre sotto la piastra.

Per rimuovere il dispositivo con una mano, prendi una speciale sporgenza sulla borsa e rimuovi delicatamente la pelle dall'alto verso il basso. Allo stesso tempo con queste azioni, l'altra mano deve tendere la pelle.

Ricordate! Non puoi spazzare via o rimuovere il calorico o l'uro-ricevitore. Tale azione causerà lesioni alla pelle.

Raccomandazioni per pazienti che usano calorici bicomponenti o uro-ricevitori

Come si incollano le placche caloriche o uro-riceventi bicomponenti?

  1. Determina la dimensione della stomia. Posizionare lo stencil sulla piastra adesiva e con una penna a sfera applicare i contorni al rivestimento protettivo dello strato adesivo.
  2. Tagliare un foro lungo i contorni, che sarà 2-3 mm più grande della dimensione dello stoma.
  3. Riscaldare la piastra di colla con i palmi delle mani.Rimuovere il rivestimento protettivo e combinare il bordo inferiore del foro risultante con il limite inferiore dello stoma.
  4. Applicare una piastra, rivolta verso l'alto, dal basso verso l'alto, levigando dalla stomia ai bordi e premendo strettamente sulla pelle. Dopo l'incollaggio le pieghe non dovrebbero essere.
  5. Se è necessario utilizzare un ricevitore con una cintura, le "orecchie" quando si incollano devono essere posizionate orizzontalmente.

Come mettere la borsa sul piatto?

L'anello di ritenzione della borsa deve essere aperto. La borsa viene messa da cima a fondo sull'anello della flangia della piastra. Dopo aver verificato l'affidabilità dell'installazione, si trasforma in una posizione comoda e l'anello di fissaggio è chiuso, premendo il fermo finché non scatta. La fissazione della borsa viene controllata muovendo delicatamente la borsa da un lato all'altro.

Come rimuovere la borsa dal piatto?

Per rimuovere la borsa, è necessario aprire l'anello di fissaggio premendo il fermo. La borsa viene rimossa estraendola delicatamente dall'occhiello verso l'alto e lontano da te. Eseguendo questa azione, è necessario tenere il piatto con la mano.

Come svuotare una borsa aperta?

Lo svuotamento della borsa dovrebbe essere 1/3 pieno. Per fare questo, non ha bisogno di essere rimosso dalla piastra.La borsa dovrebbe essere mandata in bagno, aprire il foro di scarico e rimuovere il contenuto. L'estremità di scarico dovrebbe sempre essere pulita e solo poi chiusa.

Come svuotare una borsa per urostomia?

Lo svuotamento della borsa per urostomia deve essere fatto quando è pieno ½. Per fare questo, non ha bisogno di essere rimosso dalla piastra. Una mano dovrebbe sollevare la punta dello scarico e spremere il tubo di scarico. Con l'altra mano, rimuovere il tappo e dirigere il tubo di scarico nella toilette. Decomprimilo e rimuovi il contenuto della borsa. Il tubo di scarico dovrebbe sempre essere pulito e solo poi chiuso.

Come prendersi cura dei piatti?

La durata dell'uso delle piastre dipende dal tipo di stomia, dalle caratteristiche della pelle, dal tipo di placca e da altri fattori. Con una tenuta aderente alla pelle e tenuta, non dovrebbe essere sostituito. Può rimanere sulla pelle per diversi giorni. Quando si sostituiscono i sacchetti, pulire la piastra con un panno morbido inumidito con acqua tiepida e asciugare.

Il paziente può fare la doccia senza rimuovere la piastra e la borsa. Tuttavia, la loro presenza nell'acqua non dovrebbe essere lunga. Dopo aver completato le procedure igieniche, gli infissi devono essere puliti con un panno morbido.

Come rimuovere la piastra?

Prima di rimuovere il piatto dalla sua borsa viene rimosso. Con una mano, la lastra viene presa su una sporgenza speciale e staccata delicatamente. Quando si esegue questa azione con l'altra mano è necessario stringere la pelle.

Ricordate! Non rimuovere la piastra con un sobbalzo. Tale azione causerà lesioni alla pelle.

Regole per la cura della pelle intorno alla stomia

Un paziente con una stomia deve monitorare costantemente la condizione della pelle circostante. Devono essere asciutti, puliti e intatti.

Per preservare la salute della pelle attorno alla stomia si raccomanda di seguire queste regole:

  1. Scegliere correttamente il tipo di ricevitore per le urine o le feci.
  2. È corretto misurare e tagliare con precisione un foro dello stoma (deve corrispondere esattamente alla sua forma e al suo diametro).
  3. In tempo per sostituire kalogo - o uropriemnik.
  4. Monitorare la tenuta della placca e non permettere che la materia fecale o l'urina vi penetrino.
  5. Cura regolarmente e correttamente la pelle.
  6. Per rimuovere la pellicola protettiva o residui di colla utilizzare un detergente speciale "Klinzer".
  7. Quando appaiono delle irregolarità sulla pelle, usa una pasta speciale per livellarla.
  8. In caso di prurito, bruciore, rossore o ulcera, consultare immediatamente un medico.

Prodotti per la cura della pelle intorno alla stomia

Pasta Coloplast

La pasta è disponibile in strisce o in un tubo. Contribuisce all'allineamento della pelle ed elimina le pieghe della pelle, le cicatrici e altre irregolarità, creando una superficie liscia per una fissazione affidabile del ricevitore per le feci o l'urina. Inoltre, la pasta è un buon sigillante e previene la fuoriuscita dalla stomia. Prima di utilizzare questo strumento, il paziente deve necessariamente leggere le istruzioni allegate alla confezione.

Pulitore "Klinzer"

Questo strumento può sostituire sapone, acqua e sostanze aggressive per la pelle sotto forma di soluzioni contenenti alcool e solventi. Cleaner pulisce bene la pelle dalle urine, dalle feci e dal pus, fornendo un effetto disinfettante e lenitivo. Può essere usato per prendersi cura di una pelle sana, sensibile e leggermente danneggiata.

Il detergente non ha bisogno di essere lavato. Dopo averlo usato e prima di incollare il ricevitore per le feci e l'urina, la pelle dovrebbe asciugarsi completamente.

Pellicola protettiva

Questo mezzo altamente efficace è un liquido speciale. È destinato a creare un film che protegge la pelle dalle feci e dalle urine. Il liquido viene applicato sulla pelle ed evapora dopo 1-2 minuti. Successivamente, si forma un film protettivo sottile ed elastico. È semipermeabile, traspirante e impermeabile. Il film protegge la pelle dagli effetti di componenti aggressivi di urina e feci, che causano la sua irritazione e previene il verificarsi di lesioni durante la rimozione delle piastre o della borsa.

Quando si cambia la marca del ricevitore per l'urina o le feci, questo strumento deve essere applicato per 6-8 settimane.

Il film protettivo non si dissolve durante il bagno e può essere rimosso solo con l'aiuto di un detergente "Klinzer". Se applicato su una pelle leggermente arrossata, il paziente può avere una leggera sensazione di formicolio. Sulla pelle danneggiata tale strumento non può essere applicato.

Polvere protettiva

Questo strumento è utilizzato per la cura della pelle danneggiata. La polvere è un buon adsorbente e può essere usata per eliminare l'impregnazione. Viene applicato in uno strato sottile attorno allo stoma e prima di incollare il piatto, i suoi resti vengono rimossi con un panno asciutto.

Accessori per stomia e ricevitori

Swab Alterna Conseal

Questo strumento è un tampone in poliuretano, che è coperto con un film solubile e installato su una piastra adesiva Alterna. Il tampone rimuove l'odore di aria rilasciata dall'intestino. Può essere usato per la kolostomia, ma non è raccomandato per i pazienti con feci molli o ileostomia.

Il tampone viene introdotto nello stoma e sotto l'influenza del calore e dell'umidità il suo film si dissolve. Prende la forma di un intestino e blocca l'uscita di muco e feci.

Filtro Filtrodor

Questo strumento è incollato alla parte esterna dello scomparto senza filtro incorporato ed è in grado di neutralizzare l'odore e rimuovere l'aria dal dispositivo. Per iniziare, il filtro deve essere forato con un ago insieme al muro della borsa su cui è incollato. Se necessario, viene eseguita un'altra foratura sul filtro aumentandone l'efficienza.

Il numero di forature è selezionato individualmente per ciascun paziente. Prima di utilizzare il filtro, è necessario studiare attentamente le istruzioni ad esso associate.

Mini cappucci mono e bicomponenti

Questo strumento sotto forma di una borsa per stomia a volume minimo chiuso è destinato ai pazienti con feci decorate.È usato per il nuoto, gli sport o durante la ricreazione attiva. Inoltre, i mini-tappi sono usati per curare il tronco inattivo della stomia a doppia canna.

I mezzi moderni per i pazienti con stomi possono facilitare significativamente la vita di queste persone. Grazie al loro uso, potrebbero non avvertire i loro limiti nella società e facilmente prendersi cura della stomia per conto proprio.

Un video tutorial su come raccogliere correttamente le feci e curare la stomia:

Guarda il video: Endometriosi: la malattia silenziosa che fa aumentare il rischio di infarto

Lascia Il Tuo Commento