I primi segni di congelamento, pronto soccorso

Nella maggior parte dei casi, il congelamento si manifesta senza la comparsa di forti dolori e una persona potrebbe non prestare immediatamente attenzione ai cambiamenti nei tessuti. In questo articolo vi informeremo sui primi segni di congelamento e su come fornire il primo soccorso alla vittima. Queste informazioni aiuteranno ad evitare molti errori in caso di tali lesioni e tu potrai fornire un'adeguata assistenza a te stesso o ai tuoi cari.

IV grado

Si verifica con un'esposizione al freddo a lunghissimo termine ed è accompagnata da una diminuzione critica della temperatura nei tessuti, che porta alla loro morte. Spesso con tali lesioni ci sono sintomi di grado di congelamento I-III.

L'area congelata acquista un colore brunastro e talvolta di marmo. Dopo il riscaldamento, l'edema si forma immediatamente e progredisce rapidamente. La pelle nella zona interessata è molto più fredda rispetto alle aree circostanti. Meno zone ghiacciate si riempiono di nero.

Dopo 10-17 giorni appare una linea chiara di congelamento. L'area danneggiata si asciuga gradualmente, diventa nera, mummificata e respinta. Le condizioni del paziente si stanno deteriorando: ci sono disturbi nel funzionamento degli organi interni, la temperatura aumenta e appaiono i brividi.


Segni di raffreddamento generale

Con un'esposizione prolungata al freddo, non solo i tessuti possono essere danneggiati, ma si verifica un sovraraffreddamento generale, accompagnato da una diminuzione della temperatura generale al di sotto dei 34 ° C. Contribuire allo sviluppo di tale stato può essere gli stessi fattori che aumentano la probabilità di congelamento.

Il raffreddamento totale è diviso in tre gradi:

  • luce - la temperatura scende a 32-34 ° C, la pelle è pallida o leggermente bluastra, "pelle d'oca", la parola diventa difficile, i brividi iniziano, la pressione sale leggermente o rimane normale, l'impulso rallenta a 60 battiti al minuto, la respirazione non è disturbata;
  • media - la temperatura scende sotto i 32 ° C, compare la depressione della coscienza, lo sguardo diventa privo di significato, c'è sonnolenza grave, la pelle è fredda, pallida, bluastra (a volte di marmo), la pressione diminuisce leggermente, l'impulso rallenta a 50 battiti al minuto, la respirazione diventa superficiale e rara ( fino a 8-12 respiri al minuto);
  • grave - la temperatura scende sotto i 31 ° C, non c'è coscienza, vomito e convulsioni appaiono, la pelle è fredda, pallida e bluastra, la pressione diminuisce in modo significativo, il polso è debolmente riempito e rallenta a 36 battiti al minuto, la respirazione diventa molto rara (fino a 3-4 respiri per minuto).

Congelamento di ferro e primo soccorso per questo

In inverno, ci sono spesso casi di congelamento "di ferro", che si verificano quando la pelle calda viene a contatto con un oggetto metallico raffreddato. Specialmente tali lesioni da freddo si osservano nei bambini, afferrando oggetti di ferro con le loro mani o cercando di leccare le loro lingue. Se la vittima cerca di "staccarsi" dalle catene stesse, allora al posto del congelamento nella maggior parte dei casi appare una grossa ferita. In questo caso, la persona sta vivendo un forte dolore.

Se si verifica una lesione così profonda, la ferita deve essere lavata con acqua calda e disinfettata con una soluzione di perossido di idrogeno al 3%. Successivamente, l'emorragia deve essere interrotta. Per fare questo, è possibile utilizzare una spugna emostatica o mettere una benda sulla zona interessata (stendere una benda sterile in più strati e premerla fino a quando l'emorragia si ferma sulla ferita). Se compaiono ferite estese, consultare un medico.

Se la vittima ha paura di staccarsi dall'oggetto di ferro, è necessario eseguire correttamente questa procedura. Per fare questo, utilizzare acqua calda (ma non calda!). Viene annaffiato invece di "attaccarsi" alla completa liberazione dell'area congelata.Dopo di ciò, la ferita viene curata e l'emorragia si ferma.

Come evitare il congelamento e l'ipotermia

Per prevenire il congelamento e l'ipotermia a basse temperature, è necessario osservare le seguenti regole:

  1. Indossare abiti larghi e scarpe che non interferiscano con la normale circolazione.
  2. Quando si scelgono i vestiti in caso di gelate forti, utilizzare il principio dell'abbigliamento multistrato: indossare due maglioni, mutandoni o collant e pantaloni caldi, doppie manopole, calzini di cotone e lana sotto gli indumenti impermeabili superiori.
  3. Quando si scelgono i vestiti si tiene conto del fatto che i bambini o gli anziani hanno bisogno di più riscaldamento. Nei bambini, la termoregolazione è ancora sottosviluppata e negli anziani è già compromessa.
  4. Prima di andare al freddo, assicurati di mangiare per fornire al corpo l'energia necessaria.
  5. Solette spesse e calde dovrebbero essere messe nei panni. Dovrebbe essere sempre asciutto.
  6. Non uscire con il vento freddo o freddo senza cappello, sciarpa o mezzoguanti.
  7. Per lunghe passeggiate durante il freddo, portare muffole, calze e un thermos con il tè.
  8. In caso di vento ventoso e freddo, utilizzare un viso protettivo e una crema per le mani.
  9. Quando il gelo non indossa gioielli in metallo ed evita il contatto con oggetti metallici.
  10. Isolare accuratamente accuratamente le parti del corpo precedentemente congelate, poiché una lesione da freddo ripetuta si verifica più rapidamente ed è più difficile da sopportare.
  11. Nascondendosi dal vento, perché il flusso d'aria fredda causa l'ipotermia più velocemente.
  12. Quando si entra nel gelo non si può bere alcolici e fumare. Grave congelamento di grado III-IV nella maggior parte dei casi si verifica in persone intossicate, e il fumo (soprattutto con fumatori esperti) sconvolge la circolazione periferica e le lesioni da freddo arrivano più velocemente.
  13. Se l'auto si rompe in un luogo sconosciuto o lontano da zone abitate, devi rimanere in auto, chiamare aiuto per telefono o aspettare l'apparizione di un altro veicolo.
  14. Alle prime sensazioni di ipotermia o congelamento delle estremità, andare in una stanza calda per riscaldare e ispezionare i luoghi super-raffreddati.
  15. Dopo il ritorno a casa, assicurarsi di ispezionare l'intero corpo e assicurarsi che non vi siano congelamenti.

Frostbite sono lesioni pericolose e nei casi più gravi possono portare a invalidità e disabilità a lungo termine.Quando compaiono i primi segni, devi immediatamente interrompere gli effetti del freddo, fornire il primo soccorso al ferito e portarlo dal medico per prescriverti il ​​trattamento corretto.

Il pediatra E. O. Komarovsky parla del primo soccorso per il congelamento:

Guarda il video: Intossicazione Alimentare. Pronto Soccorso Naturale

Lascia Il Tuo Commento