Come usare meno pillole e come sostituire i farmaci

La comparsa di coliche nell'addome, mal di testa, un leggero aumento di temperatura, segni di allergie o raffreddori spesso diventa la causa della presa della prossima pillola, che, secondo molti, può "salvare" la situazione. Tuttavia, l'uso frequente e a lungo termine di molti farmaci può portare a problemi di salute più significativi. Non è per niente che anche i medici stessi ripetono il detto: "Trattiamo una cosa e paralizziamo l'altra".

analgesici

I medici prescrivono questi farmaci per alleviare il dolore nei casi in cui è nota la causa del dolore. Tuttavia, la maggior parte di noi li accetta a nostra discrezione e senza scoprire la fonte del disagio. Gli antidolorifici attenuano la reazione al dolore, ma non sono in grado di eliminarne la causa.

Effetti indesiderati comuni

Quando si usano droghe senza il controllo di un medico, in ogni caso ci saranno conseguenze:

  • irritazione della mucosa gastrica;
  • deterioramento dell'assorbimento di nutrienti nell'intestino;
  • diminuzione dell'efficienza del fegato (specialmente se assunto in associazione con bevande alcoliche);
  • disfunzione renale.

Come ridurre l'effetto nocivo

Ecco alcuni suggerimenti:

  1. Paracetamolo, Aspirina, Analgin e altri farmaci con tali principi attivi devono essere assunti dopo i pasti. Se il pasto è stato molto tempo fa, ed è necessario eliminare il dolore, allora la pillola può essere assunta con una soluzione di amido.
  2. I preparati con acido acetilsalicilico riducono il sangue e determinano una diminuzione del livello di emoglobina. Per ridurre il rischio di sanguinamento, non è consigliabile assumerle con piatti a base di pesce.
  3. L'uso a lungo termine di antidolorifici dovrebbe essere sotto controllo medico. Per fare questo, è necessario eseguire un'ecografia degli organi interni e sottoporsi a un test ematico e urinario per la creatinina una volta all'anno.

alternativa

Non è necessario il ricevimento di Paracetamolo e Aspirina a basse temperature (sotto 38,5). Nonostante questi farmaci facciano parte di molti rimedi freddi combinati, puoi rifiutarti di prenderli, sostituendoli con altri mezzi che aiutano ad eliminare la congestione nasale e il disagio nei muscoli e nelle articolazioni.

Il mal di testa in alcuni casi può essere eliminato a causa del riposo, l'uso di digitopressione e oli essenziali. Puoi anche interrompere l'assunzione di Paracetamolo e Aspirina anche nei casi in cui l'ipertensione o l'ipotensione è la causa della sua insorgenza.In questi casi, i farmaci prescritti dal medico per normalizzare la pressione sanguigna aiuteranno ad eliminare il mal di testa.

I dolori articolari nell'obesità possono essere alleviati perdendo peso. Nel corso della ricerca, è stato riscontrato che la perdita del 3-6% del peso corporeo contribuisce a una significativa riduzione del dolore e rende possibile assumere antidolorifici meno frequentemente.

Il dolore mestruale può essere eliminato visualizzando le immagini. Tali sessioni sono condotte ascoltando 10-15 minuti di registrazioni audio due volte a settimana per 3 mesi. Come risultato della ricerca, è stato scoperto che le donne possono eliminare il dolore senza assumere droghe, a causa del rilassamento dei muscoli addominali.


Effetti indesiderati comuni

Come gli analgesici, questi farmaci causano irritazione della mucosa gastrica.

Come ridurre l'effetto nocivo

I farmaci antinfiammatori non steroidei dovrebbero essere assunti solo dopo un pasto.

alternativa

I corsi di agopuntura possono ridurre il dolore e aumentare la rigidità articolare. L'uso periodico di questa tecnica può ridurre la quantità di antidolorifici e di farmaci antinfiammatori assunti.

La ricezione di capsule di olio di pesce può ridurre il gonfiore dei tessuti articolari, eliminare il liquido in eccesso e alleviare l'infiammazione. La dose giornaliera dovrebbe essere di 3 g. Di conseguenza, la necessità di farmaci anti-infiammatori sarà inferiore.

Antibiotici e farmaci sulfa

Questi farmaci sono usati per sopprimere i batteri patogeni ed eliminare l'infiammazione da essi causata.

Effetti indesiderati comuni

Qualsiasi mezzo di azione antibatterica può provocare:

  • soppressione della microflora naturale dell'intestino, della vagina e della pelle;
  • assorbimento alterato di acidi grassi e carboidrati durante l'assunzione di eritromicina, penicillina e amoxicillina;
  • oscuramento dello smalto dei denti durante l'assunzione di tetraciclina;
  • violazione della sintesi delle vitamine del gruppo B durante l'assunzione di farmaci sulfanilamide (ftalazolo, biseptolo, sulfadimetossina, ecc.).

Come ridurre l'effetto nocivo

Il ricevimento di antibiotici e farmaci sulfa deve essere completato con probiotici. Linex, Bifiform, Laktovita Forte e altri possono aiutare a ripristinare la microflora naturale.

Quando si prescrive la tetraciclina, l'amoxicillina e la lincomicina non devono bere succhi di frutta.E tutte le pillole di antibiotici dovrebbero essere lavate con una quantità significativa d'acqua.

Quando si assumono farmaci sulfa dovrebbero essere esclusi dalla dieta ricca di carboidrati e latticini.

alternativa

Nel trattamento delle infezioni batteriche, a volte è impossibile sostituire antibiotici e sulfonamidi. Tuttavia, la loro ricezione dovrebbe essere abbandonata in casi ingiustificati (ad esempio nel trattamento della SARS e dell'influenza).

antistaminici

Nella maggior parte dei casi, questi farmaci sono prescritti per il trattamento di malattie allergiche.

Effetti indesiderati comuni

Tutti gli antistaminici causano:

  • sonnolenza (nei farmaci di prima generazione: Tavegil, Dimedrol, ecc.);
  • effetto tossico sul fegato;
  • effetti tossici sul cuore.

alternativa

In alcuni casi, è possibile interrompere l'assunzione di farmaci antistaminici eliminando l'allergene. Se è impossibile risolvere questo problema, puoi provare a sostituirli con rimedi omeopatici.


Contraccettivi ormonali

Questi farmaci sono utilizzati per prevenire l'insorgere della gravidanza o sono inclusi nella complessa terapia di alcune malattie ginecologiche o dermatologiche.

Effetti indesiderati comuni

Con questa terapia, si nota:

  • nausea;
  • aumento di peso;
  • immunità ridotta;
  • cambiamenti nella libido;
  • disturbi del sonno;
  • pigmentazione della pelle;
  • il rapido sviluppo di malattie già presenti.

Come ridurre l'effetto nocivo

L'accettazione dei contraccettivi ormonali deve essere accompagnata da un apporto parallelo di vitamine. Ogni giorno vengono raccomandati 75 mg di vitamina C, 2 mg di vitamina B6
, 400 mcg di acido folico, 8 mg di zinco e 400 mg di magnesio. L'uso di vitamine sintetiche, che sovraccaricano anche i reni, può essere sostituito dall'introduzione di banane, verdure a foglia verde e muesli con frutta secca nel menu del giorno.

L'accettazione di farmaci ormonali non dovrebbe durare più di 9 mesi. Dopo questo periodo, il corpo ha bisogno di una pausa per 2-3 mesi.

alternativa

In alcuni casi, nel trattamento di alcune malattie, è impossibile rifiutarsi di prendere contraccettivi ormonali. Se sono usati per prevenire la gravidanza, contraccettivi a barriera o spermicidi possono essere un'alternativa.

diuretici

Questi farmaci sono usati per abbassare la pressione sanguigna o eliminare l'edema.

Effetti indesiderati comuni

I diuretici causano:

  • la disidratazione;
  • escrezione di oligoelementi essenziali (potassio, sodio, magnesio);
  • disturbi del ritmo cardiaco;
  • debolezza muscolare;
  • convulsioni.

Come ridurre l'effetto nocivo

Quando usi i diuretici, riduci la quantità di sale consumata e prendi una quantità sufficiente di liquido. E per reintegrare gli oligoelementi persi, nell'alimentazione devono essere introdotte albicocche secche, banane e uvetta.

alternativa

In alcuni casi, ricevendo diuretici sintetici, è possibile sostituire il caffè debole o il decotto di erbe che hanno lo stesso effetto. Agiscono più delicatamente e non conducono alla disidratazione. Effetto diuretico di tali erbe: uva ursina, foglie di mirtillo rosso, mezzo cado, germogli di betulla, bacche di ginepro, ecc. Il ricevimento di tali diuretici naturali deve anche esser accompagnato dall'introduzione di uvetta, di albicocche secche e di banane nella dieta.

Prendere le pillole dovrebbe sempre essere ragionevole, e il loro uso incontrollato e prolungato porta sempre allo sviluppo di complicazioni. In molti casi, è possibile attenuare i loro effetti collaterali o abbandonare completamente il loro uso con altri mezzi. Ricordati di loro e sii sano!


Quale dottore contattare

Se ritieni che i farmaci causino effetti collaterali, contatta lo specialista che li ha prescritti o il terapeuta.Per eliminare gli effetti dei farmaci, è necessario avere l'aiuto di un nefrologo, un epatologo, un gastroenterologo, un neurologo, un ginecologo, un cardiologo o un altro specialista, a seconda dell'organo interessato.

Guarda il video: Pillola per il cervello: la verità

Lascia Il Tuo Commento