Cisti di Becker sotto il ginocchio: sintomi, come trattare

La cisti di Becker (o ernia, borsite della fossa poplitea) è un tumore benigno che si forma sul retro della gamba (leggermente al di sotto della fossa poplitea). Si tratta di un accumulo di liquido infiammatorio di carattere non purulento nella borsa del tendine mucoso, che si trova tra i tendini dei muscoli semibisacico e gastrocnemio. In questo articolo vi faremo conoscere le cause, le manifestazioni, le possibili complicazioni e i metodi di diagnosi e trattamento della cisti di Becker.

sintomi

Di norma, la cisti di Becker si forma su una gamba. Tuttavia, in alcuni casi, tali neoplasie possono formarsi su entrambi gli arti o essere multiple.

La cisti di Becker può misurare da 2 a 10-15 mm. Nelle fasi iniziali, non si manifesta, ma mentre il fluido si accumula e aumenta di volume, la formazione causa disagio e dolore. Diventa sempre più difficile per una persona distendere un'articolazione del ginocchio e raddrizzare una gamba.

Sotto il ginocchio nell'angolo superiore della fossa poplitea può essere formata una formazione arrotondata densa ed elastica. Con il suo sondaggio il paziente ha dolore.

Man mano che la ciste cresce, diventa più difficile piegarsi alla gamba.All'inizio, le sensazioni dolorose appaiono solo durante lo sforzo fisico, e in seguito possono apparire a riposo. La compressione dei nervi della cisti provoca la sensazione di intorpidimento del piede e di gattonare, e la grande dimensione della neoplasia può diventare la causa dello sviluppo di pericolose complicanze. Con l'accumulo di un grande volume di liquido, può essere aperto indipendentemente.

La Cere Becker può eventualmente cambiare dimensione e scomparire da sola o essere presente per molti anni.

diagnostica

Il medico può sospettare lo sviluppo della cisti di Becker in base ai reclami caratteristici del paziente e ai risultati dell'esame dell'area poplitea. Per chiarire la diagnosi viene assegnato un ecografia dell'articolazione del ginocchio. Se necessario, l'esame può essere completato con la nomina di RM e artroscopia.

trattamento

Il trattamento per una cisti di Becker può essere conservativo o chirurgico. Le sue tattiche sono determinate dal medico individualmente e dipendono dalle caratteristiche di ciascun caso particolare. Come mezzo aggiuntivo per il trattamento di questa patologia, si possono usare metodi fisioterapici e mezzi della medicina tradizionale.

Terapia conservativa

Nella maggior parte dei casi, l'uso di farmaci (unguenti, iniezioni e compresse) per il trattamento è inefficace cisti Becker, elimina il dolore e portare solo i risultati solo temporanei. In aggiunta al farmaco nelle prime fasi della malattia il medico può raccomandare l'uso di certi rimedi popolari - comprime con la tintura di baffo d'oro, bardana e celidonia.

Successivamente, quando le condizioni del paziente peggiorano, si raccomanda la puntura della cisti. Durante questa procedura, il medico perfora la formazione di un ago grosso e pompa fuori il liquido da esso. Successivamente cisti cavità (t. E. Mezhsuhozhilnuyu bag) viene introdotta farmaco anti-infiammatorio (Diprospan, Triamcinolone, Berlikort et al.).

Tali manipolazioni danno solo risultati temporanei. Durante la remissione, la fisioterapia può essere prescritta per il trattamento. Nel corso del tempo, carico costante sul conduttore comune per ri-accumulo di fluido e la formazione di cisti.

Trattamento chirurgico

Le seguenti indicazioni possono essere indicate per l'esecuzione di un'operazione chirurgica:

  • lunga esistenza di una cisti;
  • l'inefficacia della terapia conservativa;
  • grandi dimensioni della cisti, portando alla compressione dei vasi nervosi, dei tessuti molli e delle ossa;
  • limitando le funzioni dell'articolazione del ginocchio.

L'intervento viene eseguito in anestesia locale. Una piccola incisione cutanea viene eseguita sopra la cisti, la formazione è isolata e la giunzione del sacco del tendine con l'articolazione del ginocchio viene cucita e legata. Successivamente, viene eseguita la rimozione della cisti di Becker e la chiusura della ferita.

L'operazione dura circa 30 minuti e non è difficile. Dopo il suo completamento durante il giorno il paziente è in ospedale, e quindi può essere dimesso. Dopo 5 giorni, il medico può consentire carichi minori sull'articolazione del ginocchio. I punti vengono rimossi dopo 7 giorni.

Lo sviluppo della medicina moderna consente all'operazione di rimuovere la cisti di Becker con un artroscopio. Tali interventi minimamente invasivi consentono ai pazienti di recuperare in un tempo più breve.

La cisti di Becker può passare inosservata per un lungo periodo di tempo o causare un lieve disagio al paziente. Tuttavia, il suo ampio volume può provocare lo sviluppo di molte complicazioni gravi e pericolose. Ecco perché questa malattia richiede un trattamento obbligatorio da uno specialista.


Quale dottore contattare

Se ci sono segni di cisti di Becker - protrusione nell'area poplitea e dolore quando si piega la gamba - consultare un ortopedico. Per chiarire la diagnosi e determinare la tattica del trattamento, il medico prescriverà un'ecografia dell'articolazione del ginocchio. Se necessario, l'esame può essere completato eseguendo la risonanza magnetica o l'artroscopia.

Il medico di diagnosi delle radiazioni Ginzburg L. Z. parla della cisti di Becker:

Guarda il video: Cisti di Baker, i Sintomi e la Terapia Efficace: la Guida (Definitiva)

Lascia Il Tuo Commento