10 dei più utili per il cuore dello shopping al supermercato

Le malattie del cuore e dei vasi sanguigni per oltre un decennio sono la causa di morte più comune in molti paesi del mondo. La Russia, sfortunatamente, non fa eccezione da questa lista. Ecco perché in questo articolo ti presenteremo i 10 prodotti più salutari che puoi acquistare in qualsiasi supermercato. La loro introduzione nella dieta sarà una buona misura per la prevenzione di molti disturbi e il loro uso regolare ridurrà il rischio di ischemia e aterosclerosi - le cause più frequenti di malattie del sistema cardiovascolare.

Pompelmo - glicosidi per il cuore e i vasi sanguigni

La composizione di questo agrume comprende un intero complesso di vitamine (C, P, A, D, B1 e B2), potassio, calcio, magnesio, fosforo e altri minerali, una grande quantità di fibre vegetali e glicosidi. Un frutto contiene metà del fabbisogno giornaliero di vitamina C, che supporta i vasi e li protegge dall'azione dei radicali liberi. E i glicosidi in esso impediscono lo sviluppo di aterosclerosi e aiutano a stabilizzare l'attività e il ritmo del cuore.

Mangiare un pompelmo al giorno aiuta:

  • abbassare il colesterolo e i trigliceridi;
  • prevenire lo sviluppo di ipertensione arteriosa e aterosclerosi;
  • lotta contro l'eccesso di peso;
  • normalizza lo scambio di glucosio e riduce la necessità di insulina.

Gli scienziati suggeriscono che i pompelmi delle varietà rosse sono più utili per il cuore. È possibile che sia nel frutto rosso che ci siano ancora sostanze sconosciute alla scienza che hanno un effetto benefico sul livello dei lipidi nel sangue. Secondo gli scienziati, pompelmo fresco e frutta fresca sono ugualmente utili.

Olio di lino - una fonte economica di Omega-3

Il valore principale dell'olio di semi di lino è l'alto contenuto di Omega-3. È in questo olio vegetale che il contenuto di acidi grassi polinsaturi è più alto. A causa del suo significativo contenuto calorico, i nutrizionisti consigliano di usare questo prodotto con moderazione - non più di 2 cucchiai al giorno.

Secondo gli esperti, l'olio di semi di lino è simile in forza all'olio di pesce. A causa dell'alto livello di omega-3, impedisce la formazione di placche aterosclerotiche, riduce il livello di colesterolo "dannoso" e impedisce la formazione e la sedimentazione dei coaguli di sangue nel lume dei vasi sanguigni.

Per la prevenzione delle malattie del sistema cardiovascolare, si raccomanda l'uso di olio di lino raffinato. Dovrebbe avere un colore giallo-verdastro, un debole odore e sapore, per essere trasparente, pulito e senza sedimenti. Per il trattamento dell'olio di semi di lino dovrebbe essere acquistato in farmacie o supermercati ben affermati, perché i suoi analoghi cosmetici, falsi e sostituti possono essere dannosi per la salute.

Aglio - un colpo all'ipertensione

Numerosi studi confermano che l'aglio è uno dei migliori agenti profilattici per l'ipertensione arteriosa e il suo uso regolare aiuta a ridurre gli indicatori della pressione arteriosa del 7-8%. Questo effetto antipertensivo è contenuto in esso idrogeno solforato e ossido di azoto.

L'uso regolare di aglio - circa 1 spicchio al giorno - contribuisce alla diluizione del sangue. Migliorando la sua fluidità, l'aglio riduce il carico sui vasi e previene la formazione di coaguli di sangue sulle pareti.

Secondo alcuni scienziati, l'uso dell'aglio può ridurre il livello di colesterolo "cattivo", ma molti altri esperti confutano questa affermazione.Tuttavia, questo prodotto alimentare è in grado di prevenire l'ossidazione del colesterolo da parte dei radicali liberi e, pertanto, il rischio di depositarsi sulle pareti vascolari sotto forma di placche può essere significativamente ridotto. Ciò significa che l'aglio è un buon mezzo per prevenire l'aterosclerosi, che svolge il suo ruolo triste e significativo nello sviluppo dell'ipertensione e in molte altre patologie del sistema cardiovascolare.


Cereali integrali - un contrappeso all'aterosclerosi

I cardiologi raccomandano che le persone che soffrono di malattie del sistema cardiovascolare e di persone sane sostituiscano un tale pane bianco con cereali integrali, il che è normale per tutti. Queste colture contengono una grande quantità di fibre, che rallenta l'assorbimento del colesterolo "dannoso" che entra nel corpo insieme ad altri alimenti.

Nel processo di lavorazione, i cereali perdono la maggior parte delle loro fibre alimentari ed è per questo che gli esperti raccomandano di usarli nella loro forma grezza. I cereali integrali come l'orzo, l'avena, il mais, il riso integrale e il miglio possono fornire un supporto indispensabile al cuore e alle navi.Il loro uso regolare sarà un'eccellente prevenzione dell'aterosclerosi e delle cardiopatie coronariche.

Fave di cacao - ossequio al cuore

Il consumo moderato di cioccolato fondente fa bene al cuore.

La maggior parte degli scienziati afferma che il cioccolato amaro, contenente almeno il 70% di semi di cacao e la quantità minima di zucchero, fa bene al cuore. In questo prodotto alimentare preferito c'è una grande quantità di polifenoli e flavonoidi. A causa di queste sostanze, l'uso di cioccolato amaro porta all'assottigliamento del sangue e alla riduzione del carico sul miocardio, prevenendo la formazione di coaguli di sangue, eliminando l'ipertensione, riducendo i livelli di colesterolo e rallentando l'indurimento delle pareti vascolari.

Oltre a queste proprietà benefiche del cuore, il cioccolato amaro aiuta ad eliminare la depressione e riduce il contenuto dell'ormone dello stress. Queste condizioni causano molte malattie cardiovascolari.

Gli esperti raccomandano di osservare la moderazione nell'uso di questa delicatezza calorica per la prevenzione delle patologie del cuore e dei vasi sanguigni. Al giorno non dovrebbero mangiare più di 20-30 g di cioccolato fondente.


Bacche - una fonte inesauribile di nutrienti per il cuore e i vasi sanguigni

La stagione delle bacche fresche è di breve durata in molti paesi, ma dopo che è finita, è sempre possibile acquistare bacche congelate nei supermercati in cui tutti i componenti utili sono conservati al 90-95%. Molti frutti sono utili per il cuore, ma secondo molti esperti, i frutti di bosco hanno un effetto particolarmente benefico sul suo lavoro. Sono una fonte inesauribile di potassio, acido ascorbico, flavonoidi, pectina, antociani, magnesio e fibre.

L'introduzione regolare di fragole, mirtilli, mirtilli, mirtilli, viburno, lamponi, ribes rosso e nero nella dieta aiuta a rallentare l'indurimento delle arterie coronarie e di altre arterie, una più rapida eliminazione del colesterolo "dannoso" e del diradamento del sangue. Il loro uso frequente sarà una misura buona e piacevole per la prevenzione della malattia coronarica, ipertensione arteriosa e aterosclerosi.

Funghi - un magazzino di antiossidanti per il cuore

Secondo molti studi, la maggior parte dei funghi che possono essere mangiati contengono una potente ergotianina antiossidante. È in grado di neutralizzare molti radicali liberi e impedisce lo sviluppo non solo delle malattie del cuore e dei vasi sanguigni, ma riduce anche il rischio di cancro.I risultati della ricerca dimostrano che l'inclusione regolare di piatti a base di funghi nella dieta aiuta a prevenire molte malattie cardiache.

I funghi, a differenza della carne, non contengono colesterolo e contengono molto selenio, carboidrati e fibre. Questo fatto li rende un piatto indispensabile nella dieta delle persone che hanno bisogno di prevenzione delle malattie vascolari e cardiache.

In Russia, i funghi bianchi sono sempre stati considerati guaritori del cuore. Contengono l'ercytin alcaloide, che viene usato per trattare la malattia coronarica e le sue conseguenze. Di questi, sono state preparate tinture, che sono state usate per trattare i nuclei. Ciò significa che mangiare i funghi bianchi può essere una buona misura preventiva per prevenire lo sviluppo di malattie cardiache.

Vino rosso - un elisir di antiossidanti e flavonoidi per il cuore

Un bicchiere di vino rosso al giorno riduce il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari.

Per quanto riguarda i benefici e i pericoli del vino rosso, il dibattito dei medici è lungo. Gli scienziati sono stati in grado di estrarre circa 600 sostanze da esso, ma queste sono lontane da tutti i componenti di un liquore. L'interesse per il vino rosso è venuto dalle statistiche che i francesi,uso quotidiano prima dei pasti, molto meno probabilità di soffrire di malattie del cuore e dei vasi sanguigni rispetto agli abitanti dell'Europa e degli Stati Uniti.

Molti esperti che studiano le proprietà del vino rosso sono giunti alla conclusione: l'uso moderato di questa bevanda (ma solo secco e naturale) contribuisce alla prevenzione delle malattie cardiovascolari. Gli studi confermano che sotto la sua influenza si verifica un aumento del livello di azoto nel sangue, che porta alla vasodilatazione e una diminuzione della pressione sanguigna superiore e inferiore. Questa proprietà della bevanda a un consumo ragionevole contribuisce a ridurre il rischio di ictus del 20% e le malattie cardiache del 15%.

Il vino rosso secco contiene una grande quantità di antiossidanti. Dopo averlo assunto, la loro quantità nel sangue aumenta dopo 30 minuti e dura per 4 ore. Questi composti prevengono il danneggiamento dei vasi sanguigni da parte dei radicali liberi. Inoltre, le sostanze contenute in questa bevanda aiutano a ridurre il livello di proteina endofelinica, un livello elevato che provoca lo sviluppo di aterosclerosi e altre patologie vascolari.

La composizione del vino rosso include procianuri.Loro, come gli antiossidanti, sono estremamente utili per i vasi sanguigni e il cuore. A causa del loro impatto, il rischio di sviluppo delle seguenti patologie è ridotto:

  • infarto miocardico;
  • insufficienza del flusso sanguigno coronarico;
  • aterosclerosi;
  • ipertensione arteriosa.

Il tannino, situato nelle fosse, buccia e gambo dell'uva, conferisce elasticità ai vasi sanguigni e li rinforza, e le saponine e la kakhetina rimuovono il colesterolo "dannoso", portando alla formazione di placche aterosclerotiche.

Gli esperti avvertono che solo le persone sane e coloro che non hanno controindicazioni al loro ricevimento possono prendere vino rosso per la prevenzione delle malattie cardiache e dei vasi sanguigni. Astenersi dal suo utilizzo dovrebbe essere in malattie dell'apparato digerente, reazioni allergiche, asma, attacchi di cefalea tipo emicrania, alcolismo e disturbi neuropsichiatrici.

I pazienti con malattie del cuore e dei vasi sanguigni possono essere raccomandati solo a prendere questa bevanda da un cardiologo durante la remissione. E per tale trattamento possono essere utilizzati solo vini secchi e vintage, e la loro dose deve essere strettamente limitata - non più di 50-100 ml al giorno.

Includendo questi 10 cibi salutari nella dieta, è possibile ridurre il rischio di sviluppare molte malattie cardiache e il loro principale colpevole - l'aterosclerosi. Dovrebbe tener conto delle controindicazioni esistenti all'uso di alcune di esse e osservare la moderazione.

Channel One, il programma "Live Healthy" con Elena Malysheva, nella sezione "About Food" parla di superfoods per il cuore:

Guarda il video: CI AVETE FATTO ARRABBIARE !!! RISPONDIAMO ALLE POLEMICHE !!!

Lascia Il Tuo Commento